Perde il controllo ed esce di strada, gravissimo un centauro a Formigine

Un 32enne è stato ricoverato in codice rosso dopo essere caduto dalla sua Ducati ed aver sfondato la recinzione di una proprietà in via Stradella

Stava percorrendo via Stradella in direzione di via Sant'Antonio, nel territorio di Formigine, quando ha perso il controllo della sua moto ed è caduto rovinosamente. Protagonista di un grave incidente è stato un 32enne in sella ad una Ducati: da una prima ricostruzione il centauro sarebbe finito sull'erba perdendo così la possibilità di arrestarsi in breve tempo e sarebbe caduto dopo aver abbattuto la recinzione di un'abitazione, al civico 36.

Sul posto ambulanza e automedica del 118: il motociclista è stato trasportato a Baggiovara con gravi traumi e in stato di non completa coscienza. I rilievi sono a cura della Municipale di Formigine, che ha anche chiuso al transito il tratto di via Stradella interessato dall'incidente grazie al supporto dei volontari impegnati nella nottata di controllo del territorio. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • In balia della corrente sul materassino, due ragazzi modenesi salvati in Salento

  • Auto nel fosso, grave una coppia incastrata nel veicolo capottato

  • Turista multato per l'accesso in Ztl, arriva alla Municipale un assegno dalle Hawaii

  • Lieve scossa di terremoto sull'Appennino modenese

  • Gli eventi da non perdere a Ferragosto a Modena e provincia

  • Esce di strada con l'auto, morto un 59enne a Manzolino

Torna su
ModenaToday è in caricamento