Auto capottata alle porte di Pavullo, grave una donna di 31 anni

Una persona ferita estratta grazie all'intervento dei Vigili del Fuoco e del 118 a Sant'Antonio. Lunghe code lungo la Statale 12

foto Elisa Ascari da Facebook

Poco dopo le 17.30 una donna a bordo di una Fiat 500 è stata vittima di un incidente lungo la Statale 12 (via Giardini). La 31enne ha perso il controllo del mezzo secondo una dinamica ancora non chiara e la piccola vettura si è capottata, terminando la propria corsa sul tettuccio al centro della carreggiata. E' accaduto nell'abitato della frazione di Sant'Antonio, nei pressi dell'incrocio con via Boccaccio.

Sul posto sono arrivati i sanitari e il medico del 118, poi supportati dai Vigili del Fuoco e dalle forze dell'ordine. La 31enne ha riportato traumi gravi durante la carambola ed è stata estratta dal mezzo per poi essere trasferita in ambulanza fino all'Ospedale di Baggiovara con il massimo codice d'urgenza.

Via Giardini è rimasta bloccata per diverso tempo, con lunghe code in ambo i sensi di marcia.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Linee ferroviarie Fer e Tper, pendolari a piedi per oltre 1.300 volte lo scorso anno

  • Cronaca

    Si ubriacano e vandalizzano le auto, due 19enni modenesi denunciati in Riviera

  • Politica

    Manifestazioni parallele, due cortei anarchico-antagonisti per il 25 Aprile

  • Economia

    Vendite delle MPMI modenesi, il 2018 non lascia troppo spazio ai sorrisi

I più letti della settimana

  • Va a prendere il figlio fermato per guida in stato di ebbrezza, ma viene multata per mancata revisione

  • Gli eventi da non perdere a Pasqua e Pasquetta a Modena e provincia

  • "Mangiatoia finita", Salvini commenta il fallimento del bando per i richiedenti asilo

  • Carpi. Pedone travolto e ucciso da un furgone in via Marx

  • Giovane accoltellato alla fermata dell'autobus, aggressore inseguito e arrestato dalla Polizia

  • Sparano ad un pedone con una fiocina, arrestati due evasi

Torna su
ModenaToday è in caricamento