Corso Canalgrande, camion danneggia colonna della casa di Ciro Menotti

L’incidente, in fase di parcheggio, è avvenuto verso le 13. Sul posto Vigili del fuoco e la polizia municipale. Nessun danno alla stabilità del colonnato e dell’immobile storico

La colonna danneggiata

Probabilmente una manovra per parcheggiare eseguita male ha fatto sì che il cassone di un camion ha urtato la cornice di una colonna di sostegno del porticato del palazzo al civico 90 in corso Canalgrande. A terra sono finiti circa un metro di cornice che non ha creato problemi a passanti e alla stabilità del colonnato e del palazzo. L’incidente è avvenuto verso le 13 di oggi, lunedì 24 marzo. Sul posto Vigili del Fuoco, che hanno messo in sicurezza alcuni metri di porticato, e operatori della Polizia municipale. Il camionista, resosi conto del danno procurato ha provveduto ad informare l’amministratore del condominio. La colonna danneggiata non è una colonna qualsiasi, ma il sostegno alla sinistra del porticato che completa l’ingresso di palazzo Calori Cesis, divenuto poi di proprietà della famiglia Menotti. Proprio nel retro del palazzo nel 1831 fu inseguito e catturato dalle guardie del duca d’Este il patriota Ciro Menotti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Patente a punti. Come fare controllo e verifica del saldo

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Meteo | Nevicate fino a quote basse, in arrivo la nuova perturbazione

  • Trova un portafogli al Novi Sad e lo restituisce, ricompensata con una cesta natalizia

  • Svaligiato un agriturismo a Nonantola, le attrezzatture ritrovate in vendita in un negozio di Castelnuovo

  • Furto in casa a Vignola, setacciati i "compro oro" e denunciata una ragazza

Torna su
ModenaToday è in caricamento