Incidente sulla tangenziale Pirandello, chiuso il ponte all'uscita 12

Il manufatto danneggiato da un camion in transito che trasportava un escavatore. Sabato 22 marzo tecnici al lavoro per stima dei danni e tempi per la riapertura

Tangenziale Pirandello

Il sovrappasso sulla tangenziale Pirandello, uscita 12, che collega la zona del cimitero di San Cataldo a Ponte alto è stato chiuso al traffico. La decisione è stata presa dai tecnici del Comune di Modena dopo il sopraluogo effettuato per constatare i danni provocati al manufatto dopo l’impatto con un escavatore che era trasportato su un camion in transito sulla tangenziale. Nell’urto la macchina operatrice, d grosse dimensioni, ha danneggiato le travi portanti in cemento precompresso. Per precauzione è stata chiusa anche l’uscita 12 della tangenziale per chi viaggia in direzione Modena nord.

Domani mattina, sabato 22 marzo, i tecnici comunali accompagnati da un ingegnere effettueranno la stima dei danni e valuteranno i lavori da effettuare e i tempi di chiusura del sovrappasso. I danni sono stati causati da un camion che oggi, verso le 12, procedeva in direzione del casello autostradale Modena nord trasportando un escavatore di grandi dimensioni. Proprio l’escavatore ha urtato la parte inferiore del ponte, causando danni ancora da quantificare. Per pulire il manto stradale dai calcinacci caduti gli operatori della Polizia municipale hanno dovuto limitare la circolazione ad una sola corsia di marcia per un paio d’ore

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Patente a punti. Come fare controllo e verifica del saldo

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Meteo | Nevicate fino a quote basse, in arrivo la nuova perturbazione

  • Trova un portafogli al Novi Sad e lo restituisce, ricompensata con una cesta natalizia

  • Svaligiato un agriturismo a Nonantola, le attrezzatture ritrovate in vendita in un negozio di Castelnuovo

  • Furto in casa a Vignola, setacciati i "compro oro" e denunciata una ragazza

Torna su
ModenaToday è in caricamento