Incidente in tangenziale, quattro automobilisti trasportati in ospedale

Sul posto sono intervenuti la municipale, i vigili del fuoco che hanno liberato dall’abitacolo con le portiere bloccate uno dei feriti, e le ambulanze del 118 che hanno trasportato al Pronto soccorso di Baggiovara i quattro conducenti

Quattro automobili sono rimaste coinvolte alle 8.45 circa di questa mattina, mercoledì 5 marzo, in un tamponamento multiplo sulla Modena – Sassuolo all’altezza dello svincolo di Baggiovara, in direzione Modena. L’incidente, la dinamica è in corso di accertamento, è avvenuto sulla corsia di sorpasso e ha coinvolto due Volkswagen Golf, una Volkswagen Polo e una Citroen C3. Sul posto sono intervenuti la Polizia municipale di Modena, i vigili del fuoco che hanno liberato dall’abitacolo con le portiere bloccate uno dei feriti, e le ambulanze del 118 che hanno trasportato al Pronto soccorso di Baggiovara i quattro conducenti delle vetture coinvolte, tre donne e un uomo, tutti feriti in modo non grave. La Modena – Sassuolo in direzione del capoluogo è rimasta chiusa per circa un’ora per consentire di liberare la carreggiata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violento scontro sulla Tangenziale di Vignola, deceduta una automobilista

  • Coop Alleanza 3.0, la Cgil conferma lo stato di agitazione dopo le denunce dei dipendenti

  • Contagio, 7 positivi a Modena. Si tratta di due focolai famigliari

  • Apre il Drive-in di Maranello, domani la prima proiezione

  • Coronavirus, stranieri positivi rientrati in Italia e isolati. Salgono di 51 i casi in regione

  • Nubifragio e allagamenti, disagi lungo la Pedemontana per gli smottamenti

Torna su
ModenaToday è in caricamento