Ex Amcm, inizia la sospirata bonifica delle tettoie in amianto

Da lunedì 1 dicembre lavori di incapsulamento e smontaggio della copertura dell'ex deposito filobus, pulizia dell'area e sistemazione di una zona per la sosta di oltre 100 auto

Dopo proclami e rinvii, partiranno finalmente lunedì 1 dicembre i lavori di incapsulamento e smontaggio della tettoia in lastre in cemento amianto dello stabile ex deposito filobus nel complesso dell’ex Amcm in via Carlo SigonioL’intervento, che avrà un costo di circa 200mila euro e una durata complessiva di tre mesi, rientra nell’ambito dei lavori per il mantenimento e miglioramento della sicurezza degli edifici e dei beni immobili di proprietà o in disponibilità del Comune di Modena.

L'edificio è infatti in stato di decadimento: presenta una copertura ammmalorata e danneggiata e la pavimentazione delle aree interne ed esterne limitrofe è dissestata a causa dell’affioramento di radici e arbusti. Si è quindi ritenuta improrogabile l'esecuzione dei lavori di messa in sicurezza, raccolta rifiuti e smaltimento delle lastre di cemento amianto, la demolizione della struttura e la sistemazione di una piccola area adiacente.

Nel dettaglio, attenendosi scrupolosamente alle prescrizioni previste in caso di rimozione di amianto, si procederà alla demolizione completa della tettoia dell’ex deposito filobus e alla rimozione delle lastre e dei frammenti di fibrocemento, con l’accatastamento e l’imballo del materiale, il trasporto e lo smaltimento in discarica autorizzata. Saranno pulite e liberate da erbacce, cespugli, arbusti e altro, le aree interne ed esterne limitrofe e verrà sistemata una piccola area adiacente, sul lato ovest della struttura, per la futura sosta di oltre 100 autoveicoli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Telefonate mute e squilli dalla Tunisia, anche a Modena boom di truffe "ping calls”

  • Tortellini e gnocco fritto nel cuore della City, "Bottega Modena" sbarca a Londra

  • Rubati i dati di 3 milioni di clienti Unicredit, preoccupazione anche Modena

  • "Buonasera, io sarei ricercato", ladro ventenne si presenta in caserma con la madre

  • Sorpreso a bordo di un'auto rubata con un documento falso, arrestato un 38enne

  • Incidente senza gomme da neve? A Sassuolo si dovrà pagare "il disturbo" alla Polizia Municipale

Torna su
ModenaToday è in caricamento