Dimenticano il fornello acceso, due giovani intossicati in via Gobetti

Provvidenziale l'intervento dei Vigili del Fuoco avvertiti dai vicini di casa preoccupati dal fumo. E' accaduto in via Gobetti

Una semplice dimenticanza rischiava di costare davvero caro ai due giovani inquilini di un appartamento situato in un condominio di via Gobetti a Modena. Ieri sera, infatti, i due ragazzi si sono addormentati lascianto un pentolino sul fornello acceso della cucina. L'appartamento si è riempito di fumo, che è filtrato anche all'esterno, richiamando l'attenzione di altri condomini, i quali hnno lanciato l'allarme.

Così poco dopo la mezzanotte i Vigili del Fuoco si sono portati presso l'immobile, hanno evacuato i due inquilini e messo in sicurezza l'appartamento. Le due persone sono state solo lievemente intossicate dalle esalazioni e sono state soccorse sul posto dal personale del 118. Nessun danno neppure a strutture o impianti.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Salta la cassa con una tv sotto braccio, stroncata sul nascere l'impresa impossibile di un 31enne

  • L'ex compagno di classe saluta la sua ragazza, lui lo colpisce con una testata

  • Cena aziendale degenera, minaccia il collega armato di coltello e forchettone

  • Truffa del CD-rom, incastrato un 45enne dopo sette colpi in città

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Si affrontano in strada per una donna "contesa", feriti e denunciati

Torna su
ModenaToday è in caricamento