Furto e fuga in mercedes: ladri in azione a San Felice sul Panaro

Due ladri hanno fatto irruzione nella casa di una donna 89enne a San Felice sul Panaro. Dopo averla picchiata e chiusa in una stanza hanno forzato la cassaforte e portato via la pistola del figlio

Sono entrati in casa disarmati, l'hanno picchiata, chiusa in una stanza e hanno forzato la cassaforte. E' successo a San Felice sul Panaro, in via Mirandola-Finale Emilia, dove una donna 89enne ha denunciato due uomini che hanno fatto irruzione nel suo appartamento. Dopo averla percossa i malviventi hanno individuato la cassaforte portando via una pistola legalmente detenuta dal figlio 57enne convivente. Subito dopo i due ladri hanno chiuso l'anziana donna in una stanza da letto e sono fuggiti con l’autovettura Mercedes SLK del figlio. La vittima, soccorsa dai sanitari del 118, ha riportato lievi escoriazioni al volto e alle braccia. Indagano i Carabinieri della Compagnia di Carpi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiude anche la Cornetteria: "Queste regole impediscono di lavorare"

  • Coronavirus, tornano a crescere i casi in regione. "Stiamo testando gli asintomatici"

  • Contagio, due nuovi casi a Carpi e Castelvetro. Deceduta una 54enne

  • Cosa fare a Modena e provincia: 10 idee per il weekend

  • Contagio, ancora due positivi nel modenese. Ennesimo decesso in Appennino

  • Covid-19 e fase acuta: a Modena il primo intervento di riparazione del tessuto polmonare

Torna su
ModenaToday è in caricamento