Guiglia, ladro colto sul fatto: arrestato mentre tenta la fuga

Un ladro è stato arrestato a Guiglia mentre tentava di scappare. L'uomo, sorpreso dal proprietario nell'intento di svuotargli il portafogli, ha tentato il furto in un appartamento di via Vignolese

Arresto in via Vignolese

Il gatto non c'è e i topi ballano, soprattutto quelli da appartamento. Ferragosto è il periodo d'oro per i ladri che puntano le abitazioni deserte o, tuttalpiù, occupate da anziani lasciati soli. Non tutti però fanno bene i conti. A Guiglia un uomo di 32 anni di origini algerine, fià conosciuto alle forze dell'ordine, si è introdotto all’interno di un appartamento di via Vignolese, ed è stato sorpreso dal proprietario che evidentemente non era andato molto lontano. Il ladro è stato beccato in flagrante mentre trafugava il portafogli del proprietario contenente vario contante. La vittima ha subito allertato i Carabinieri che sono riusciti a fermare il ladro nei pressi dell’abitazione, arrestandolo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Secchia e Panaro in piena, i ponti restano chiusi. Si contano i danni per gli allagamenti

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Tortellini e gnocco fritto nel cuore della City, "Bottega Modena" sbarca a Londra

  • Salvini arriva a Modena, Anche sotto la Ghirlandina scatta la mobilitazione delle "sardine"

  • Rubati i dati di 3 milioni di clienti Unicredit, preoccupazione anche Modena

  • Niente comizio in centro per Salvini. E le "sardine" si spostano in Piazza Grande

Torna su
ModenaToday è in caricamento