Passa davanti la Questura con la bici rubata: era appena stato rilasciato

L'episodio ieri sera in lungo via Divisione Acqui: dopo l'arresto e la condanna per un tentato furto, un 40enne è uscito dagli uffici della Polizia per andare a rubare ai Portali. L'uomo è stato atteso dagli agenti lungo la pista ciclabile

Dopo essere appena uscito dalla Questura di Modena fresco di arresto e successiva condanna a 4 mesi e il divieto di dimora su suolo modenese per il tentato furto di una bicicletta, è andato al centro commerciale "I Portali" per rubare un tronchese, tranciare un catenaccio e rubare nuovamente due biciclette. Non pago, è poi transitato con le due ruote rubate davanti alla vicina Questura di via Palatucci.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Degno di una puntata di "Paperissima", l'episodio ha avuto luogo nella serata di ieri e ha avuto come protagonista l'ormai noto P. A., 40enne cagliaritano. Già tratto in arresto due giorni fa, dopo avere abbandonato gli uffici della Polizia di Stato, si era recato all'adiacente Ipercoop facendosi però notare dagli addetti alla sicurezza: una segnalazione al 113 da parte di un addetto alla vigilanza esterna del centro commerciale, infatti, ha riferito come qualcuno fosse riuscito ad impossessarsi di due biciclette per poi allantonarsi frettolosamente in direzione centro, lungo via Divisione Acqui. Gli agenti si sono subito attivati ed è stato sufficiente uscire all'esterno della Questura e attendere il ladro lungo la pista ciclabile per fare scattare nuovamente le manette. Già gravato da diversi precedenti di Polizia quali furto aggravato, ricettazione, porto d’armi o oggetti atti ad offendere e per ricettazione, il 40enne è stato trattenuto in stato di arresto presso le celle di sicurezza della Questura in attesa di un nuovo processo che verrà celebrato nel oggi pomeriggio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coop Alleanza 3.0, la Cgil conferma lo stato di agitazione dopo le denunce dei dipendenti

  • Contagio, 7 positivi a Modena. Si tratta di due focolai famigliari

  • Coronavirus, stranieri positivi rientrati in Italia e isolati. Salgono di 51 i casi in regione

  • Contagio. Nel modenese 5 casi, di cui uno ricoverato in orspedale

  • Nubifragio e allagamenti, disagi lungo la Pedemontana per gli smottamenti

  • Malore durante il bagno, turista modenese perde la vita a Rimini

Torna su
ModenaToday è in caricamento