Carpi, lavori straordinari per rifare la pista di atletica

A un’impresa forlivese l’appalto dei lavori all’impianto comunale. Lavori a partire da settembre

Il Settore Lavori pubblici, infrastrutture e Patrimonio del Comune di Carpi ha recentemente aggiudicato un importante appalto riguardante i lavori di manutenzione straordinaria della Pista di atletica cittadina, che si trova in via Nuova Ponente. L’appalto (la base d’asta era di 190mila euro + Iva) è stato vinto dalla Olimpia costruzioni srl di Forlì, che ha partecipato alla gara assieme ad altre quattro imprese concorrenti (dieci le aziende invitate) e ha offerto 121.750 euro + Iva. I lavori, che dovrebbero partire ai primi di settembre, serviranno ad evitare l’ulteriore degrado del manto della pista in granuli di gomma naturale vulcanizzata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ricordiamo che la pista di atletica leggera carpigiana, inaugurata nel 1997, ha una lunghezza di 400 metri con 8 corsie e si affianca a 2 piste da 100 metri sempre con 8 corsie: l’impianto di via Nuova Ponente propone anche pedane per il salto in lungo, salto triplo, salto in alto e salto con l’asta oltre che pedane per il lancio del disco, del giavellotto, del peso e del martello. La gestione della pista di atletica è stata affidata alla società La Patria 1879 che si occupa anche dei servizi di prenotazione della struttura intitolata a Dorando Pietri e dell'apertura al pubblico della stessa. L’impianto è utilizzato da decine di praticanti iscritti a La Patria 1879 ma anche dagli studenti delle scuole o da associazioni come l’Ushac, oltre che da sportivi amatoriali.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Venerdì sera, ritorna la movida. Multati sei locali del centro storico

  • Contagio. In provincia 11 casi, di cui 6 asintomatici del focolaio di Carpi

  • Perde il controllo della moto, 21enne muore sulla Nuova Estense

  • Coronavirus, un giorno da ricordare. Nessun nuovo caso e nessun decesso a Modena

  • Contagio, un nuovo caso a Modena. Deceduta una donna di Pavullo

  • Detenzione irregolare di armi, denunciati 17 modenesi durante le verifiche della Polizia

Torna su
ModenaToday è in caricamento