Sassuolo, domani notte chiusa la rotatoria dell'ospedale

Per interventi di riasfaltatura. La viabilità alternativa

Proseguiranno domani notte, tra mercoledì 21 e giovedì 22 maggio, i lavori di riasfaltatura dei punti più deteriorati delle vie e delle strade sassolesi, che prenderanno il via questa notte con l'intersezione semaforica tra via Rometta e via Circonvallazione Sud.

Domani notte, tra mercoledì 21 e giovedì 22 maggio, oggetto dei lavori di riasfaltatura sarà la rotatoria dell'ospedale in Via Circonvallazione.

L'allestimento del cantiere avrà inizio dopo le ore 19,30 evitando l'orario di punta del rientro lavorativo. L'immissione della rotatoria dell'ospedale provenendo da nord (Via Torino) sarà chiusa al traffico escluso i mezzi di soccorso.

Viabilità alternativa:

Per i veicoli provenienti da Mezzavia direzione Pontenuovo: chiusura via Circonvallazione all'altezza di Via Torino svolta in Via Torino verso tutte le direzioni. L'accesso all'ospedale è garantito con viabilità ordinaria per chi arriva da Pontenuovo mentre per chi arriva da Mezzavia può percorrere Via Lucca e Via Taormina.

Per tutta la durata dei lavori di riasfaltatura, oltre agli agenti della Polizia Municipale, saranno presenti sul posto anche i VOS, Volontari della Sicurezza, per aiutare gli automobilisti a trovare il più velocemente e facilmente possibile la viabilità alternativa.

L’Amministrazione comunale ringrazia i VOS, sempre presenti ed attenti alle esigenze cittadine.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Modena usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cinque emiliani contagiati, Bonaccini: "Stiamo valutando chiusura di nidi, scuole, impianti sportivi e musei"

  • Trema la pianura, scossa di terremoto MI 3.4 tra Modena e Reggio

  • Coronavirus. Tutte le scuole in Emilia-Romagna chiuse fino al 1 marzo

  • Due nuovi casi di contagio a Modena, ricoverati due famigliari del paziente carpigiano

  • Coronavirus, cresce il numero dei contagiati. Casi anche a Sassuolo e Maranello

  • Aggiornamento Coronavirus, la situazione in Emilia-Romagna. "Chi ha dubbi chiami il 118"

Torna su
ModenaToday è in caricamento