Lavoro nero, sospesa l'attività di una pizzeria di Maranello

Controllo dell'ispettorato del lavoro nella giornata di sabato. Sanzionato per 11mila euro il titolare

I Carabinieri della Stazione di Maranello e i colleghi del Nucleo Ispettorato del lavoro hanno svolto un nuovo controllo nei locali della provincia: a finire al centro delle verifivche questa volta è stata una pizzeria nel centro di Maranello. Gli accertamenti hanno fatto emergere una grave irregolarit° entrambi i lavoratori impiegati erano assunti in nero, completamente sconosciuti al fisco.

Per quto motivo l'attività è stata sospesa - fino alla regolarizzazione dei dipendenti - e il titolare è stato multato. Si tratta di un cittadino cubano residente nel reggiano, che ora dovrà versare una multa di 11.000 euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni: Provincia di Modena in linea con la Regione. Via Emilia targata Pd

  • Frontale fra auto e camion, 26enne muore sulla Panaria Bassa

  • Raro tumore ad una mano, trentenne salvato dalla cooperazione medica tra Modena e Bologna

  • Gli insulti in dialetto modenese più famosi

  • Acqua "del rubinetto" e tumori alla vescica, uno studio fa luce sulle correlazioni

  • Bambina di sei anni precipita dalla seggiovia, paura sul cimone

Torna su
ModenaToday è in caricamento