Maltrattamenti nei confronti della moglie, straniero denunciato

I Carabinieri sono intervenuti a seguito di una lite in famiglia, dopo che un uomo ha percosso la moglie davanti al figlioletto di 3 anni

Ennesima lite in famiglia ed ennesima denuncia per maltrattamenti a carico di un uomo, accusato di violenze prolungate nel tempo verso la moglie. Il copione fin troppo noto ai Carabinieri della provincia modenese si è ripetuto ieri a Camposanto, dove i militari sono intervenuti presso l'abitazione di una coppia marocchina.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il marito, un 36enne, aveva appena percosso la moglie di 22 anni, per altro di fronte al figlio di 3 anni, inerme spettatore di uno spettacolo ben poco edificante. Raccolta la denuncia della giovane, gli uomini dell'Arma hanno ricostruito una serie di episodi passati in cui l'uomo aveva avuto atteggiamenti analoghi, procedendo quindi nei suoi confronti con una denuncia a piede libero. Moglie e figlio sono ora ospiti presso altri parenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Venerdì sera, ritorna la movida. Multati sei locali del centro storico

  • Perde il controllo della moto, 21enne muore sulla Nuova Estense

  • Coronavirus, un giorno da ricordare. Nessun nuovo caso e nessun decesso a Modena

  • Contagio, un nuovo caso a Modena. Deceduta una donna di Pavullo

  • Chiude anche la Cornetteria: "Queste regole impediscono di lavorare"

  • Coronavirus, tornano a crescere i casi in regione. "Stiamo testando gli asintomatici"

Torna su
ModenaToday è in caricamento