Manifestazione SI Cobas a Castlenuovo, gli agenti sgomberano le strade occupate

Nuova giornata di protesta nelle zone adiacenti la Alcar Uno, con i militanti del sindacto autonomo e di altri gruppi che hanno bloccato i mezzi in transito. Intervenuti diversi reparti antisommossa

Come avviene da diversi mesi a questa parte, fin dalle prime ore di oggi si sono riproposti a Castenuovo Rangone i picchetti di protesta intorno all'azienda Alcar Uno, al centro della battaglia del sindacato SI Cobas dopo i licenziamenti di massa dei lavoratori. Diverse decine di manifestanti hanno tentato non solo di bloccare i camion ai cancelli dell'azienda, ma hanno messo in atto veri e propri presidi lungo le strade limitrofe.

Il traffico veicolare ne ha risentito, costringendo la Questura ad inviare un corposo contingente di poliziotti e carabinieri in tenuta antisommossa. Intorno alle ore 9.30 le forze dell'ordine si sono schierate e hanno marciato per sgomberare le strade e spostare i manifestanti in un'area dove non potessero creare intralcio al traffico. (IL VIDEO)

Un'operazione non certo agevole, che tuttavia oggi non ha dato adito a particolari episodi di violenza, come invece accaduto in diverse circostanze nelle settimane passate, con l'uso di manganelli e lacrimogeni. Alle ore 12.30 la protesta è ancora in atto.

La protesta dei lavoratori Si Cobas si è arricchita di presenze anche da altre realtà del centro-nord e si è legata "in tandem" a quella che nei giorni scorsi ha visto manifestazioni eclatanti a Nogara, presso lo stabilimento Coca-Cola. Presente anche una delegazione dalla Fiat di Pomigliano e alcuni esponenti dei centri sociali che da sempre appoggiano la protesta sindacale.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Stasera su Italia1 anche Modena protagonista della puntata de "Le Iene Show"

  • Podista investito e ucciso, tragedia alla periferia di Carpi

  • Finge di voler comprare un divano online e si fa accerditare 3.000 euro

  • Via libera all'accensione dei termosifoni. Disponibile anche il bonus per le famiglie

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Non pagano la spesa e colpiscono i dipendenti, coppia denunciata all'Esselunga

Torna su
ModenaToday è in caricamento