Scacchi, è sassolese il primo italiano nel ranking mondiale

Marco Campioli è il primo connazionale di tutti i tempi ad entrare nel ranking di studistica degli scacchi. Già campione nazionale ha allenato anche la campionessa mondiale. Ricevuto in Municipio a Sassuolo

E’ stato ricevuto in Municipio dall’Assessore allo Sport Giulia Pigoni, il sassolese Marco Campioli che, recentemente, si è aggiudicato la medaglia d’oro e d’argento nel campionato italiano “Studi” di scacchi. Sassolese doc e iscritto al “Club 64” di Modena, Marco Campioli è stato per due volte Campione Italiano ed è attualmente il primo italiano di tutti i tempi nel ranking di studistica.

Campioli, ha all’attivo 165 riconoscimenti, compreso il premio Bertellini conquistato nel 2012, e numerose menzioni in riviste specializzate nel mondo degli scacchi, si occupa di “studiare” nuovi percorsi di gioco e svilupparli con intelligenza tale da trovare sempre la vittoria. Per anni, dal 1995 al 1997, ha allenato la campionessa mondiale di scacchi per corrispondenza.

“Mi sono avvicinato al mondo degli scacchi – ha detto – dalla fine del liceo, poi mi sono dedicato alla studistica che, a mio parere, rappresenta la ricerca della bellezza degli scacchi”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tortellini e gnocco fritto nel cuore della City, "Bottega Modena" sbarca a Londra

  • Salvini arriva a Modena, Anche sotto la Ghirlandina scatta la mobilitazione delle "sardine"

  • Rubati i dati di 3 milioni di clienti Unicredit, preoccupazione anche Modena

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • "Buonasera, io sarei ricercato", ladro ventenne si presenta in caserma con la madre

  • Oltre un chilo di cocaina nascosta sotto il cofano, arrestato un trafficante

Torna su
ModenaToday è in caricamento