A processo per maltrattamenti, straniero picchiava la moglie “poco occidentale”

Un rovesciamento di campo nel processo che vede imputato un tunisino residente a Sassuolo, accusato di aver malmenato la giovane compagna, la quale aveva scelto un'osservanza ossequiosa della fede musulmana

Una storia davvero insolita, quasi un rovesciamento della cronaca abituale, quella che sta interessando le aule del Tribunale di Modena. A riportarla oggi e Il Resto del Carlino. I fatti riguardano un processo che si dibatterà la prossima estate dopo il rinvio avvenuto ieri e che vede imputato - per violenze nei confronti della consorte - un tunisino di 55 anni, residente a Sassuolo fin da da quando era adolescente.

Quanto stupisce è nelle motivazioni che l'accusato ha fornito di fronte agli episodi di maltrattamento domestico: a scatenare la rabbia del nordafricano sarebbe infatti stata la condotta religiosa  “fin troppo osservante” che la moglie aveva adottato. Sempre secondo quanto riporta il quotidiano locale, la donna, marocchina 33enne, avrebbe infatti vissuto una sorta di rapida conversione all'Islam, cambiando radicalmente le proprie abitudini.

Dopo un certo periodo vissuto in Italia secondo il costume occidentale, la 33enne avrebbe infatti compiuto un viaggio nel paese natale, tornandone cambiata e decidendo di mutare di conseguenza la propria condotta. Via gli abiti “casual” dunque, sostituiti dal velo e dai tradizionali vestiti larghi delle donne musulmane, stop ad una condotta incurante della religione, sostituita dalla preghiera e dal rispetto ossequioso dei dettami fondamentali del Corano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Una scelta che ha spiazzato il marito, facendogli perdere la testa. Dalla disapprovazione sarebbe passato alle minacce e infine alla violenza fisica, costringendo così la moglie a denunciarlo alle autorità. Un fatto, come detto, certamente inusuale, ma segno di estrema intolleranza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Contagio. A Modena altri 14 decessi, calano gli interventi delle ambulanze

  • Meteo | Impennata improvvisa delle polveri sottili, vediamo perché

  • Coronavirus. Modena rallenta, ma si aggiungono 10 decessi

  • I numeri nei Comuni: positivi e persone in isolamento in provincia di Modena

  • Contagio. Nuovi positivi in regione, oggi +713. Altri 88 decessi

  • Famiglia senza più soldi, dopo l'annuncio in tv la spesa arriva a casa

Torna su
ModenaToday è in caricamento