Terremoto Emilia, per il quinto anniversario anche il Presidente Mattarella

Bonaccini traccia un bilancio positivo della ricostruzione post sisma, nonostante le criticità burocratiche. E per il maggio 2017: "Confido nella presenza di Segio Mattarella"

Fra i temi toccati da Stefano Bonaccini durante la conferenza stampa di oggi in Regione – per fare un bilancio dell'anno trascorso e degli impegni futuri – vi è anche e inevitabilmente quello del sisma emiliano e del complesso processo di rinascita dei paesi terremotati.

Le parole sono come sempre ragionatamente cariche di ottimismo. Secondo Bonaccini. Infatti, nella ricostruzione post-sisma "qualche ritardo ci puo' essere, qualche elemento di burocrazia puo' essere ulteriormente limato, ma se oltre il 70% delle persone vivono già nelle case ristrutturate, se le scuole le abbiamo pressochè terminate e stanno partendo anche i beni architettonici, mi pare che le cose stiano procedendo". 

In ogni caso secondo il presidente della Regione, che è anche commissario per la ricostruzione, "nel 2017 ci sarà una ulteriore accelerata". Stando pero' attenti a non abbassare la guardia sul fronte della legalità. Perchè "quando si muovono più di 13 miliardi di euro qualche mascalzone e delinquente pronto a metterci gli occhi e le mani c'è sempre", sottolinea Bonaccini, interpellato sull'argomento oggi durante gli auguri con la stampa. 

Nel cratere, intanto, nei prossimi mesi potrebbe arrivare il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, già invitato da Bonaccini: "Confido che a maggio il presidente Mattarella possa venire sui luoghi del terremoto per i cinque anni dal sisma". Il suo predecessore, Giorgio Napolitano, fece visita al cratere nel giugno 2012, scontrandosi anche con un'accoglienza non particolarmente calorosa.

(fonte DIRE)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pota gli alberi accanto alla linea elettrica fingendosi un addetto Hera e intasca 1.300 euro

  • Droga letale, un altro ragazzo muore per overdose in zona Sacca

  • Chirurgia protesica del ginocchio, importante premio per il sassolese Francesco Fiacchi

  • Un giro di spaccio dietro la "copertura" di un autolavaggio. Sequestrato anche un mitra da guerra

  • Locale sovraffollato, denunciati i gestori e sequestrato l'Oltrecafè

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

Torna su
ModenaToday è in caricamento