Ubriaco ruba cassa di un bar e la sbatte sull'asfalto per aprirla

Mirandola: un 29enne completamente ubriaco ha preso il registratore di cassa di un bar per poi uscire in strada e sbatterlo ripetutamente al suolo cercando così di aprirlo e prelevare i contanti. Arrestato dalla Polizia

Polizia di Stato

Ha fatto irruzione in un bar completamente in preda ai fumi dell'alcol per prendere il registratore di cassa del locale, uscire in strada e sbatterlo ripetutamente sull'asfalto per cercare di aprirlo e prelevare i contanti. È successo ieri sera in un bar di Mirandola: l'uomo, un tunisino 29enne, è stato tratto in arresto dagli agenti del Commissariato di Polizia di Stato di Mirandola chiamati dal titolare del bar. Una volta ammanettato con un po' di difficoltà, i poliziotti hanno condotto il "ladro etilico" in Questura a Modena: dagli accertamenti del caso sono emersi a suo carico numerosi precedenti di Polizia per rapina, furto aggravato, ricettazione, detenzione di stupefacenti, nonché destinatario di molti decreti di espulsione dal territorio nazionale, sia pur con diverse false identità. Il 29enne è stato trattenuto presso le celle di sicurezza della Questura in attesa del processo che verrà celebrato in mattinata con rito direttissimo: l'accusa è di rapina impropria e di resistenza a Pubblico Ufficiale.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le creme solari pericolose per la salute: 4 sostanze fondamentali

  • Contagio, due nuovi casi a Carpi e Castelvetro. Deceduta una 54enne

  • Covid. In Emilia-Romagna oggi 31 casi e 7 decessi

  • Contagio, nel modenese quattro nuovi casi e un ricovero in Terapia Intensiva

  • Coronavirus, 13 nuovi positivi asintomatici in Regione. Undici i decessi

  • Carpi, da domani attivi i nuovi fotored. Presto altri quattro incroci monitorati

Torna su
ModenaToday è in caricamento