A Modena si parla di Cure Palliative. Il punto sulla rete regionale

Per Venerdì 8 Aprile è stato indetto a Modena un convegno affronta sia l’appropriatezza organizzativa e clinica della rete di cure palliative regionali sia le migliori possibilità di intervento per i pazienti

Per Venerdì 8 Aprile è stato indetto a Modena un convegno affronta sia l’appropriatezza organizzativa e clinica della rete di cure palliative regionali sia le migliori possibilità di intervento per i pazienti. Gli esperti delle Cure Palliative si riuniscono a Modena per il Convegno regionale della Società Italiana di Cure Palliative (SICP) che si tiene dalle 9,00 alle 17,30 presso la Sala Leonelli della Camera di Commercio (via Via Ganaceto, 134).

Il Convegno si propone di fare il punto sull’attuale assetto delle Cure Palliative in Emilia-Romagna, alla luce della delibera di Giunta 560/2015 che ha dato l’avvio al processo di accreditamento Rete Locale di Cure Palliative.

Quando in un paziente una patologia giunge a uno stadio incurabile – spiega il dottor Daniele Dini, Responsabile dell’Hospice del Policlinico di Modena – l’unica cosa che possiamo fare è consentire la miglior qualità di vita possibile per i pazienti e le loro famiglie non solo attraverso il controllo del dolore ma anche intervenendo su altri sintomi e occupandoci degli aspetti psicologici, sociali e spirituali della malattia.” Annualmente, in Provincia di Modena, le Strutture di Terapie Palliative/Hospice ricoverano tra i 200 ed i 220 pazienti; in particolare, nel 2015 sono stati 219, nel 2014 sono stati 210.

Nel pomeriggio verranno trattati i casi clinici con la condivisione di esperienze nell’ambito delle cure palliative. La Dottoressa Maria Rolfini della Direzione Generale Sanità e Politiche Sociali e per l’integrazione, Regione Emilia-Romagna, nella sua relazione di apertura (ore 9,30) si occuperà degli scenari di integrazione a rete delle Unità di Terapie Palliative aperti dalla Delibera 560/2015.

La sessione di apertura sarà moderata dal dottor Luca Sircana, Direttore Sanitario dell’Azienda Ospedaliero – Universitaria di Modena e dal dottor Gianbattista Spagnoli, Direttore Sanitario dell’Azienda USL di Modena per la quale parteciperanno anche il dottor Paolo Vacondio, Responsabile Programma Aziendale Cure palliative ed Hospice, la dott.ssa Elisa Barani, Coordinatore Assistenza Infermieristica Domiciliare, la dott.ssa Loredana Buonaccorso, Servizio di Psicologia-Programma Cure Palliative, la Dott.ssa Maria Grazia Bonesi, MMG Dipartimento Aziendale Cure Primarie- Area dolore e cure palliative SIMG.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Stasera su Italia1 anche Modena protagonista della puntata de "Le Iene Show"

  • Finge di voler comprare un divano online e si fa accerditare 3.000 euro

  • Via libera all'accensione dei termosifoni. Disponibile anche il bonus per le famiglie

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Non pagano la spesa e colpiscono i dipendenti, coppia denunciata all'Esselunga

  • Investito da una bicicletta, 46enne muore dopo un giorno in ospedale

Torna su
ModenaToday è in caricamento