A Modena si parla di Cure Palliative. Il punto sulla rete regionale

Per Venerdì 8 Aprile è stato indetto a Modena un convegno affronta sia l’appropriatezza organizzativa e clinica della rete di cure palliative regionali sia le migliori possibilità di intervento per i pazienti

Per Venerdì 8 Aprile è stato indetto a Modena un convegno affronta sia l’appropriatezza organizzativa e clinica della rete di cure palliative regionali sia le migliori possibilità di intervento per i pazienti. Gli esperti delle Cure Palliative si riuniscono a Modena per il Convegno regionale della Società Italiana di Cure Palliative (SICP) che si tiene dalle 9,00 alle 17,30 presso la Sala Leonelli della Camera di Commercio (via Via Ganaceto, 134).

Il Convegno si propone di fare il punto sull’attuale assetto delle Cure Palliative in Emilia-Romagna, alla luce della delibera di Giunta 560/2015 che ha dato l’avvio al processo di accreditamento Rete Locale di Cure Palliative.

Quando in un paziente una patologia giunge a uno stadio incurabile – spiega il dottor Daniele Dini, Responsabile dell’Hospice del Policlinico di Modena – l’unica cosa che possiamo fare è consentire la miglior qualità di vita possibile per i pazienti e le loro famiglie non solo attraverso il controllo del dolore ma anche intervenendo su altri sintomi e occupandoci degli aspetti psicologici, sociali e spirituali della malattia.” Annualmente, in Provincia di Modena, le Strutture di Terapie Palliative/Hospice ricoverano tra i 200 ed i 220 pazienti; in particolare, nel 2015 sono stati 219, nel 2014 sono stati 210.

Nel pomeriggio verranno trattati i casi clinici con la condivisione di esperienze nell’ambito delle cure palliative. La Dottoressa Maria Rolfini della Direzione Generale Sanità e Politiche Sociali e per l’integrazione, Regione Emilia-Romagna, nella sua relazione di apertura (ore 9,30) si occuperà degli scenari di integrazione a rete delle Unità di Terapie Palliative aperti dalla Delibera 560/2015.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La sessione di apertura sarà moderata dal dottor Luca Sircana, Direttore Sanitario dell’Azienda Ospedaliero – Universitaria di Modena e dal dottor Gianbattista Spagnoli, Direttore Sanitario dell’Azienda USL di Modena per la quale parteciperanno anche il dottor Paolo Vacondio, Responsabile Programma Aziendale Cure palliative ed Hospice, la dott.ssa Elisa Barani, Coordinatore Assistenza Infermieristica Domiciliare, la dott.ssa Loredana Buonaccorso, Servizio di Psicologia-Programma Cure Palliative, la Dott.ssa Maria Grazia Bonesi, MMG Dipartimento Aziendale Cure Primarie- Area dolore e cure palliative SIMG.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Venerdì sera, ritorna la movida. Multati sei locali del centro storico

  • Contagio. In provincia 11 casi, di cui 6 asintomatici del focolaio di Carpi

  • Perde il controllo della moto, 21enne muore sulla Nuova Estense

  • Coronavirus, un giorno da ricordare. Nessun nuovo caso e nessun decesso a Modena

  • Contagio, un nuovo caso a Modena. Deceduta una donna di Pavullo

  • Detenzione irregolare di armi, denunciati 17 modenesi durante le verifiche della Polizia

Torna su
ModenaToday è in caricamento