Maltempo, attivo il monitoraggio dei fiumi h24

A seguito dell'allerta per pioggia da sabato 27 febbraio, i tecnici del Comune di Modena controllano il corso di fiumi e canali. Attivato il sistema di protezione civile. Sul Secchia vigili h24

A seguito dell’allerta per maltempo diramato dall’Agenzia regionale di protezione civile, per sessanta ore a partire dalle 12 di sabato 27 febbraio, e della pioggia che ha già cominciato a cadere in mattinata, i tecnici del settore Ambiente del Comune di Modena hanno iniziato il monitoraggio dei corsi d'acqua del nodo idraulico di Modena, con particolare attenzione per i fiumi Secchia e Panaro.

Attivato anche il sistema di protezione civile con il preallerta del Gruppo comunale dei volontari.

Un servizio straordinario di Protezione Civile per monitorare le emergenze a seguito dell’Allerta Meteo lungo il Secchia lo garantirà anche la Polizia Municipale di Sassuolo, in servizio anche questa notte e fino al primo pomeriggio di domani a seguito dell’Allerta di livello due diramata dalla Protezione Civile dell’Emilia Romagna a causa delle abbondanti piogge che, dal pomeriggio di oggi, dovrebbero interessare anche il nostro territorio.

Secondo una prima stima, a rischio non dovrebbe essereci un'esondazione del Secchia ma particolare attenzione va riservata per fenomeni franosi o per canali e torrenti che, invece, sono a rischio esondazione.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Alluvione, tre lunghi anni di inchiesta giudiziaria senza spiragli

    • Cronaca

      Soccorso Alpino emiliano in azione nelle zone del sisma con due squadre

    • Cronaca

      Finti carabinieri tentano unra rapina e pestano uno straniero, arrestati

    • Cronaca

      Rapina al supermercato, armati di coltello si fanno consegnare l'incasso

    I più letti della settimana

    • Tamponamento fra due camion a Modena Sud, muore un autista

    • Mistero sul cadavere di un bimbo arrivato in ambulanza al Policlinico. Indaga la Procura

    • Si fingono rifugiati e non pagano il biglietto del bus, poi l'aggressione ai poliziotti

    • Auto si cappotta in viale Barozzi, ferita la donna al volante

    • Straniero ubriaco danneggia gli arredi urbani, tre vigili in ospedale

    • Furti al centro commerciale con una borsa schermata, due arresti

    Torna su
    ModenaToday è in caricamento