Ancora un dramma in campagna, 74enne muore sotto il suo trattore

Si è ribaltato su un pendio scosceso, nel suo vigneto a Levizzano Rangone. Ha perso così la vita nel pomeriggio di ieri un uomo di 74 anni. Inutili i soccorsi

Sono giorni davvero drammatici per il lavoro nei campi. Come purtroppo spesso accade nei primi giorni d'estate, si allunga la lista degli incidenti dovuti a manovre sbagliate sui mezzi agricoli. Anche nel pomeriggio di ieri, infatti, un trattore si è ribaltato causando la morte del suo autista, O.C. di 74 anni. 

L'incidente è avvenuto lungo un pendio delle colline di Levizzano Rangone, nei pressi di via Oltre Guerro. I famigliari della vittima, non vedendolo rientrare a casa per cena, si sono preoccupati e lo hanno cercato, scoprendo il corpo dell'anziano schiacciato sotto il mezzo. Immediata la chiamata dei soccorsi, ma quando automedica e ambulanza sono arrivate, ai sanitari è apparso subito chiaro che per la vittima era ormai troppo tardi. Intorno alle 21.30 è stato certificato il decesso.

Sul posto anche i Vigili del Fuoco, per procedere alla rimozione del trattore, insieme ai Carabinieri e alla Medicina del Lavoro, per gli accertamenti di rito.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rapina all'Eurospin, all'ospedale un dipendente colpito con un fucile

  • Frontale fra auto e camion, 26enne muore sulla Panaria Bassa

  • Assalto armato al portavalori, guardie rapinate all'uscita del Grandemilia

  • Acqua "del rubinetto" e tumori alla vescica, uno studio fa luce sulle correlazioni

  • Raro tumore ad una mano, trentenne salvato dalla cooperazione medica tra Modena e Bologna

  • Gli insulti in dialetto modenese più famosi

Torna su
ModenaToday è in caricamento