Terremoto nella bassa: municipio di Mirandola a rischio crollo

Uffici comunali trasferiti nella scuola media Montanari di via Dorando Pietri: crollato il tetto del Duomo, battezzata come "zona rossa" la parte più antica del centro storico, 150 le aziende chiuse per i problemi alle strutture o agli impianti

Municipio Mirandola

A rischio crollo e del tutto inaccessibile. Versa in questo stato il Municipio di Mirandola a causa del terremoto di domenica 20 maggio: gli uffici comunali sono stati trasferiti nella scuola media Montanari di via Dorando Pietri, a pochi metri di distanza dalla tendopoli che ospita gli sfollati. Nella città dei Pico, il Comune ha sinora ricevuto oltre 2mila segnalazioni di danni agli edifici. Il tetto del Duomo è crollato, mentre si è visibilmente spostato il muro perimetrale di sinistra. La "zona rossa", in cui non è possibile entrare prima delle verifiche di stabilità, comprende la parte più antica del centro storico. Il sisma ha lesionato in diversi punti il Castello dei Pico, al suo interno, e danni ingenti sono stati registrati anche nella chiesa di San Francesco e del Gesù in centro. Da fonti comunali si apprende che sono circa 150 le aziende chiuse per i problemi alle strutture o agli impianti. Molte di queste sono del settore biomedicale, cuore pulsante dell'economia mirandolese.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coop Alleanza 3.0, la Cgil conferma lo stato di agitazione dopo le denunce dei dipendenti

  • Contagio, 7 positivi a Modena. Si tratta di due focolai famigliari

  • Coronavirus, stranieri positivi rientrati in Italia e isolati. Salgono di 51 i casi in regione

  • Contagio. Nel modenese 5 casi, di cui uno ricoverato in orspedale

  • Nubifragio e allagamenti, disagi lungo la Pedemontana per gli smottamenti

  • Malore durante il bagno, turista modenese perde la vita a Rimini

Torna su
ModenaToday è in caricamento