Precipita nel vuoto durante un'escursione, muore un 63enne modenese

Caduta fatale durante l'ascesa alla Sisilla, montagna nei pressi di Recoaro Terme. Da chiarire le circostanze

Attorno alle 14 il Soccorso alpino di Schio è stato allertato  per un escursionista precipitato dalla Sisilla, nel vicentino. L'uomo, F.L., 63 anni di Modena, stava scendendo dalla cima lungo la normale con altre persone quando, poco sotto il tratto con la catena metallica, non si sa se a causa di un malore si è accasciato ed è caduto nel vuoto finendo alcune centinaia di metri più sotto. 
Una squadra di soccorritori è salita fino alla selletta della Sisilla per poi calarsi con le corde nel punto in cui si era fermato il corpo senza vita dell'uomo, mentre veniva verricellato il personale dell'elicottero di Trento. 
La salma ricomposta e imbarellata, è stata recuperata dall'eliambulanza per essere trasportata a valle.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coop Alleanza 3.0, la Cgil conferma lo stato di agitazione dopo le denunce dei dipendenti

  • Contagio, 7 positivi a Modena. Si tratta di due focolai famigliari

  • Coronavirus, stranieri positivi rientrati in Italia e isolati. Salgono di 51 i casi in regione

  • Nubifragio e allagamenti, disagi lungo la Pedemontana per gli smottamenti

  • Contagio. Nel modenese 5 casi, di cui uno ricoverato in orspedale

  • Malore durante il bagno, turista modenese perde la vita a Rimini

Torna su
ModenaToday è in caricamento