Blitz in un edificio occupato, straniero in manette e refurtiva recuperata

Intervento della Volante ieri sera in viale Muratori, dove gli agenti hanno bloccato un 37enne trovato in possesso di oggetti rubati in una villa di Carpi. Fuggiti altri due occupanti

Nella prima serata di ieri la Polizia è intervenuta in viale Muratori, presso un edificio disabitato, il cui propietario aveva segnalato alle forze dell'ordine un viavai sospetto che faceva presagire la presenza di qualche occupante abusivo nello stabile sfitto. Un timore che è stato confermato non appena gli agenti della Volante hanno messo piede nel cortile di pertinenza dell'abitazione, dove effettivamente si sono imbattuti in tre persone .

Due di loro si sono date alla fuga e sono riuscite a far perdere le proprie tracce, mentre il terzo è stato bloccato dai poliziotti. L'uomo era in sella ad una bici sportiva di marca Colago e aveva con sè un borsone con vari oggetti, tra cui anche un coltello. Lo straniero è stato identificato in un 37enne di nazionalità ucraina, noto per precedenti di furto, rissa e lesioni, nonchè irregolare in Italia.

Il borsone sportivo conteneva anche un portafoglio in pelle con carte di credito e bancomat, intestate ad un cittadino di Carpi A seguito di immediate verifiche è risultato che il borsone, la bicicletta e il portafoglio erano stati rubati il giorno precedente in una villa di Carpi, come da denuncia sporta tempestivamente dalla vittima. Con le carte di credito erano stati anche effettuati alcuni pagamenti a mezzo contactless prima che venissero bloccate.

Il 37enne è stato accompagnato in Questura per ulteriori accertamenti trattenuto nelle camere di sicurezza in attesa del processo con rito direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Secchia e Panaro in piena, i ponti restano chiusi. Si contano i danni per gli allagamenti

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Tortellini e gnocco fritto nel cuore della City, "Bottega Modena" sbarca a Londra

  • Salvini arriva a Modena, Anche sotto la Ghirlandina scatta la mobilitazione delle "sardine"

  • Niente comizio in centro per Salvini. E le "sardine" si spostano in Piazza Grande

  • L'acqua filtra nelle cisterne, automobilisti in panne al distributore

Torna su
ModenaToday è in caricamento