Carpi: è scomparsa Olema Righi, la partigiana in bicicletta

La staffetta partigiana simbolo della Resistenza si è spenta stamattina nella sua abitazione. Taurasi, presidente del consiglio comunale: "Chi ha avuto la fortuna di conoscerla, la ricorderà per la sua sensibilità"

Olema Righi

L'Anpi (Associazione nazionale Partigiani d'Italia) e tutta la Resistenza modenese sono in lutto per la scomparsa di Olema Righi, staffetta partigiana che per molti emiliani rappresentava il simbolo stesso della Resistenza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La Righi verrà ricordata come la partigiana in bicicletta, con il fucile in spalla e la bandiera tricolore libera sullo sfondo. Olema Righi è morta questa mattina nella sua abitazione di Carpi. Assieme a Ibes Pioli, Olema Righi è stata protagonista a Modena della liberazione dal nazi-fascismo. Tra i primi a dare la notizia della scomparsa è stato Giovanni Taurasi, presidente del consiglio comunale carpigiano: "Era ’immagine della Resistenza modenese - ha scritto su Facebook - ma chi ha avuto la fortuna di conoscerla, la ricorderà soprattutto per la sua sensibilità umana, la sua gentilezza e il suo timido sorriso. Bella, ciao!"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Contagio. A Modena altri 14 decessi, calano gli interventi delle ambulanze

  • Meteo | Impennata improvvisa delle polveri sottili, vediamo perché

  • Coronavirus. Modena rallenta, ma si aggiungono 10 decessi

  • I numeri nei Comuni: positivi e persone in isolamento in provincia di Modena

  • Famiglia senza più soldi, dopo l'annuncio in tv la spesa arriva a casa

  • Contagio. Nuovi positivi in regione, oggi +713. Altri 88 decessi

Torna su
ModenaToday è in caricamento