Carpi. Pedone travolto e ucciso da un furgone in via Marx

Un uomo di 50 anni ha perso la vita in prossimità del distributore Eni, di cui era gestore. Inutili i soccorsi, intervenuti i Vigili del Fuoco per il recupero del corpo

Tragedia poco prima dell'alba di oggi in via Carlo Marx a Carpi. In corrispondenza del distributore di carburante Eni ha perso la vita un uomo di 51 anni, che è stato investito da un furgone di Poste Italiane, finendo sotto il mezzo. Inutile l'intervento del 118, con il medico di turno che non ha potuto fare altro che constatare il decesso, avvenuto pochi minuti dopo le ore 5.

Sul posto anche i Vigili del Fuoco, il cui intevrento era necessario per il recupero del corpo senza vita, bloccato sotto l'autocarro.

La vittima, Carmelo Mammoliti, era originario di Reggio Calabria, ma viveva da tempo a Carpi dove gestiva proprio il distributore di carburante di via Marx. 

L'esatta dinamica di quanto accaduto è al vaglio dei Carabinieri, ma pare da una prima ricostruzione che il 51enne stesse attraversando sulle strisce e che il guidatore, un 47enne straniero, non si sia accorto della sua presenza. 

Potrebbe interessarti

  • Le migliori trattorie del centro storico di Modena

  • I 5 parchi naturali più belli della provincia di Modena

  • Dove fare barbeque e pic-nic nei parchi della provincia di Modena

  • Calo di energia durante il giorno ? Dagli USA arriva il Metodo Power Nap

I più letti della settimana

  • Parte il viaggio del convoglio eccezionale di Tironi, le modifiche alla viabilità

  • Deceduta in ospedale la donna investita da un'auto ieri a Carpi

  • Auto finisce fuori strada e prende fuoco, morto il conducente

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Grave incidente al camping delle Polle, turista perde un dito

  • Le migliori trattorie del centro storico di Modena

Torna su
ModenaToday è in caricamento