LE FOTO | Modena, posti di blocco ad est e ovest della città "fantasma"

E' una mattina più surreale del solito quella di oggi, complice il giorno festivo e il progressivo calo di ogni spostamento, finalmente recepito in modo netto dai cittadini. Le strade di Modena sono pressochè deserte: qualche sparuto automobilista, gli autobus Seta e pochi furgoni aziendali che continuano le loro corse irrinunciabili. Il cielo nuvoloso e il vento freddo amplificano quel senso di desolazione che ormai da qualche giorno accompagna la vita cittadina, sempre più circoscritta solo alle mura domestiche.

E' in questo scenario che questa mattina si sono svolti due posti blocco con filtraggio e controllo di ogni veicolo in transito. I Carabiieri e l'Esercito si sono piazzati in via Emilia Ovest (Fronte parco Ferrari), mentre la Polizia ha occupato il polo opposto della città, stabilendo il controllo nell'area di servizio Esso accanto alla rotatoria tra la Tangenziale e Via Emilia Est.

Il lavoro di militari e agenti è quello di verificare le motivazioni di ciascun automobilista e di raccogliere le autocertificazioni che saranno poi oggetto di altri accertamenti: i due controlli intensivi hanno anche però l'importante funzione di sensibilizzare ulteriormente i cittadini e lanciare il consueto messaggio: state a casa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I 4 luoghi in Appennino Modenese che non puoi non vedere

  • Via Emilia, giovane accoltellato in pieno centro storico

  • Venerdì sera, ritorna la movida. Multati sei locali del centro storico

  • Ritrova una busta con 1.150 euro e la consegna ai vigili, era l'incasso di un commerciante

  • Tragedia accanto allo scalo merci, muore schiacciato dalla propria auto

  • Contagio. In provincia 11 casi, di cui 6 asintomatici del focolaio di Carpi

Torna su
ModenaToday è in caricamento