Sestola, cede ringhiera e donna di 65 anni precipita dal balcone

La donna, originaria di Scandicci, è stata trasportata d'urgenza all'Ospedale Maggiore di Bologna in elicottero. Non è in pericolo di vita nonostante un sospetto trauma spinale

Si è affacciata dal balcone per stendere una tovaglia, ma quando si è appoggiata alla ringhiera questa ha ceduto. Brutta avventura per una 65enne di Sestola, che è precipitata da tre metri d'altezza.

La donna, originaria di Scandicci, è stata trasportata d'urgenza all'Ospedale Maggiore di Bologna. Non è in pericolo di vita nonostante un sospetto trauma spinale. La signora e il marito si trovavano a Sestola nella loro casa di villeggiatura sull'Appennino modenese. La Gazzetta di Modena racconta che i due da tempo pensvano di sostituire la vecchia ringhiera.

La centrale operativa del 118 ha fatto giungere da Pavullo l'elisoccorso per stabilizzare la donna e portarla in ospedale.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Ripuliva ogni giorno la cassa dell'ufficio comunale, ladra incastrata dalle telecamere

    • Politica

      Quanto "affonda" la Pianura Padana? La Regione chiede una nuova analisi

    • Cronaca

      Ticket automatico per l'ingresso, nuove regole al parcheggio del Policlinico

    • Cronaca

      Morane, auto completamente distrutta in un incendio

    I più letti della settimana

    • Cena per i bisognosi, apre il Refettorio Ghirlandina di Bottura e colleghi

    • Via Emilia, giovane attraversa la strada e viene travolto da un'auto

    • Ticket automatico per l'ingresso, nuove regole al parcheggio del Policlinico

    • Sequestrano una famiglia e rubano la cassaforte, caccia a quattro banditi

    • Curiosità Modenesi | Perché Pavullo si chiama così?

    • 80 nuovi letti elettrici al Policlinico per il reparto oncologico

    Torna su
    ModenaToday è in caricamento