Ladro getta la bici contro la Volante per cercare la fuga, denunciato

Un moldavo è stato fermato dai poliziotti ieri sera in viale Amendola. Fuggito invece un complice avvistato con lui in zona

Con ogni probabilità erano in cerca di potenziali obiettivi in zona Fratelli Rosselli, ma la segnalazione dei cittadini e l'intervento della Polizia ha sventato i possibili furti in abitazione che i due stavano architettando. Ieri sera, infatti, due individui sospetti sono stati segnalati dai residenti e la centrale operativa della Questura ha inviato una pattuglia della Volante in zona: gli agenti hanno effettivamente individuato le due persone corrispondenti alla descrizione, che si trovavano in quel momento lungo viale Amendola, all'intersezione con via Melotti.

Non appena si sono accorti della presenza dei poliziotti, i malviventi sono fuggiti separandosi. Uno ha fatto perdere le proprie tracce, mentre il secondo è stato braccato dagli agenti. Per cercare di intralciare l'inseguimento questi ha preso la bici sulla quale si trovava e l'ha gettata contro l'auto della Volante. Un gesto che però non è stato sufficiente, dal momento che i poliziotti lo hanno inseguito a piedi a raggiunto, riuscendo poi a fermarlo dopo una colluttazione.

L'uomo è stato perquisito e trovato in possesso di un lungo cacciavite, una torcia e una spatola in plastica rigida di quelle comunemente usate per forzare lo scrocco delle serrature più semplici e datate, dello stesso tipo che utilizzano, ad esempio, anche i Vigili del Fuoco nei loro interventi.

Accompagnato in Questura, il ladro è stato identificato in un cittadino georgiano di 34 anni. Dopo la burocrazia di rito è stato rilasciato con tee denunce a piede libero, per porto di arnesi da scasso, resistenza a pubblico ufficiale e per il danneggiamento dell'auto di servizio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia al parco Amendola, si allontana dalla casa di riposo e annega nel lago

  • Fermata e denunciata per guida in stato di ebbrezza, chiama la sorella ma è alticcia pure lei

  • Al supermercarto con il contenitore per alimenti portato da casa, a Modena si sperimenta

  • Assalto armato al portavalori, guardie rapinate all'uscita del Grandemilia

  • Inceneritore e qualità dell'aria: "I rifiuti da fuori Modena inquinano come 100mila auto"

  • Scappa di casa a soli 10 anni, ritrovato in stazione in piena notte

Torna su
ModenaToday è in caricamento