Tragedia a Sassuolo: giovane muore annegato nel Secchia

Non sapeva nuotare il giovane ghanese che oggi, intorno alle 13.30, si era gettato nel fiume durante un momento di relax con alcuni amici. Inghiottito dalla corrente, il corpo è stato recuperato dai sommozzatori dei Vigili del Fuoco

Non sapeva nuotare e il fiume non ha perdonato questa mancanza. Il 23enne ghanese Philip Kotei Niikwey oggi, sabato 18 agosto, ha perso la vita annegando nel fiume Secchia: il tragico episodio si è verificato intorno alle 13.30 in località il Fungo, Sassuolo, in via del Frantoio. In compagnia di alcuni amici per quella che sarebbe dovuta essere una tranquilla giornata di relax, il giovane si è buttato in acqua per un bagno. Ma le correnti e il fatto che il giovane non fosse un nuotatore esperto hanno portato a fondo il 23enne che successivamente è stato recuperato dai sommozzatori dei Vigili del Fuoco ormai senza vita.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Cerca di fuggire su un autobus, spacciatore arrestato dalla Polizia

    • Cronaca

      Frontale in curva, due feriti in via Emilia tra Modena e Castelfranco

    • Cronaca

      Le tagliano il gas e prova a cucinare con l'alcol, anziana ricoverata per le ustioni

    • Economia

      Job Italy respinge le accuse della Cgil: "Contratti e assunzioni regolari"

    I più letti della settimana

    • Modena Park, svelata la mappa dei parcheggi. Tutte le periferie interessate

    • Incendio doloso nella notte, dato alle fiamme il circolo "Terra dei Padri"

    • Tre cani morti in pochi giorni a causa dei bocconi avvelenati, interviene l'Ausl

    • Incidente sulla Tangenziale di Nonantola, gravissimo un centauro

    • Frontale in curva, due feriti in via Emilia tra Modena e Castelfranco

    • Incidente mortale, motocilcista 39enne perde la vita a Magazzino

    Torna su
    ModenaToday è in caricamento