Tragedia a Sassuolo: giovane muore annegato nel Secchia

Non sapeva nuotare il giovane ghanese che oggi, intorno alle 13.30, si era gettato nel fiume durante un momento di relax con alcuni amici. Inghiottito dalla corrente, il corpo è stato recuperato dai sommozzatori dei Vigili del Fuoco

Non sapeva nuotare e il fiume non ha perdonato questa mancanza. Il 23enne ghanese Philip Kotei Niikwey oggi, sabato 18 agosto, ha perso la vita annegando nel fiume Secchia: il tragico episodio si è verificato intorno alle 13.30 in località il Fungo, Sassuolo, in via del Frantoio. In compagnia di alcuni amici per quella che sarebbe dovuta essere una tranquilla giornata di relax, il giovane si è buttato in acqua per un bagno. Ma le correnti e il fatto che il giovane non fosse un nuotatore esperto hanno portato a fondo il 23enne che successivamente è stato recuperato dai sommozzatori dei Vigili del Fuoco ormai senza vita.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Tratta delle prostitute nigeriane fino a Modena. La storia di donne che sfruttano donne

  • Cronaca

    La nuova vettura targata UniMoRe della MMR per la Formula Student 2017

  • Cronaca

    Nigeriano fermato al parco XXII Aprile per detenzione di marjuana

  • Cronaca

    Case popolari. Nuovi criteri per canoni e permanenza

I più letti della settimana

  • Scontro e cappottamento in viale Muratori

  • La Miss Nonna 2017 con il sorriso più bello è di Formigine

  • Cerca di violentare la sua ex e la massacra, arrestato dopo la fuga in Riviera

  • A fuoco la cucina della pizzeria, dipendenti intossicati

  • Scivola dalla cascata del Doccione. Gravi condizioni del Castelfranchese

  • Scopre i ladri in casa, la Polizia li insegue e ne arresta uno al Parco XXII Aprile

Torna su
ModenaToday è in caricamento