Terremoto e Islam: anche nella Bassa Modenese è tempo di Ramadan

Modificata l'organizzazione nei campi per consentire il regolare svolgimento del mese di digiuno per i musulmani: tensostruttura e cucina messe a disposizione dal Comune di San Felice, nuovi orari invece a Carpi