Minaccia con cutter e rapina la farmacia di S. Agostino

Ha atteso che la farmacia fosse priva di persone, è entrato come un normale cliente ma una volta raggiunta la cassa ha minacciato la farmacista con un cutter

E' avvenuto ieri nel tardo pomeriggio presso la farmacia di S. Agostino di piazzale degli Erri il colpo del rapinatore che ha minacciato la farmacista, per poi rubarle l'incasso.

Il 40enne, secondo quanto è stato descritto, è entrato in farmacia quando non c'era più nessuno, probabilmente attendendo fuori finché non si liberasse il punto vendita, si è avvicinato come un normale cliente alla cassa e raggiunta la vittima ha mostrato l'arma.

La famarcista è stata obbligata ad aprire la cassa e consegnare al malvivente il contenuto, prima di vederlo scappare via.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Salta la cassa con una tv sotto braccio, stroncata sul nascere l'impresa impossibile di un 31enne

  • Cena aziendale degenera, minaccia il collega armato di coltello e forchettone

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Truffa del CD-rom, incastrato un 45enne dopo sette colpi in città

  • Si affrontano in strada per una donna "contesa", feriti e denunciati

  • Scontro fatale con un'auto, muore un motociclista 55enne a Zocca

Torna su
ModenaToday è in caricamento