Panettiere afferrato per il collo e minacciato con una lama, arrestata coppia di rapinatori

Il colpo ieri al'alba a Sassuolo: rubati mille euro dalla cassa. A breve distanza di tempo la Polizia è riuscita ad identificare e bloccare i rapinatori

Intorno alle ore 5.00 di ieri mattina un uomo e una donna hanno fatto irruzione nel forno Mille Voglie di viale Refice, a Sassuolo, dove in quel momento si trovava al lavoro un panettiere. L'uomo era "armato" con una bottiglia di birra e ha afferrato al collo il malcapitato fornaio, minacciandolo poi con una spatola tagliente afferrata al momento dalla postazione di lavoro. Nel frattempo la donna si è diretta alla cassa e ha prelevato il contante, per un bottino complessivo di mille euro. I due sono poi fuggiti in auto.

Un istante dopo il panettiere ha telefonato al 112 e denunciato l'accaduto: la chiamata è stata raccolta dal Commissariato di Polizia di Sassuolo, che ha inviato una pattuglia sul posto. 

Grazie alla descrizione fornita dalla vittima, i poliziotti hanno immediatamente capito chi potesse essere l’autore della rapina, indirizzando le indagini nei confronti del 41enne, noto pregiudicato per reati contro il patrimonio e la persona e ben conosciuto dagli agenti. Dopo alcune ricerche la coppia è stata intercettata e bloccata in auto lungo via Regina Pacis.

Il malvivente ha restituito solo una parte del denaro rubato perché il resto era già riuscito a spenderlo. Entrambi sono stati tratti in arresto e condotti in carcere a Modena in attesa delle decisioni dell'autorità giudiziaria.

Il fornaio è stato medicato al pronto soccorso di Sassuolo con prognosi di cinque giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Patente a punti. Come fare controllo e verifica del saldo

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Meteo | Nevicate fino a quote basse, in arrivo la nuova perturbazione

  • Trova un portafogli al Novi Sad e lo restituisce, ricompensata con una cesta natalizia

  • Svaligiato un agriturismo a Nonantola, le attrezzatture ritrovate in vendita in un negozio di Castelnuovo

  • Furto in casa a Vignola, setacciati i "compro oro" e denunciata una ragazza

Torna su
ModenaToday è in caricamento