Rapina un negozio di piazza Grande e percuote il dipendente. Arrestato riminese dai Carabinieri

E' stato arrestato l'uomo, residente a Modena ma di origini riminesi, che ha tentato nella giornata di ieri di rapinare un negozio in piazza Grande

Ha tentato di rapinare un negozio in piazza Grande l'uomo che è stato arrestato ieri dai Carabinieri a Modena. Il soggetto di 43 anni, riminese ma residente a Modena, si è avvicinato al punto vendita della piazza principale della città per rubare un cellulare. Per riuscire nell'operazione ha percosso un dipendente, tuttavia le Forze dell'Ordine sono intervenute tempestivamente, ed è attualmetne in camera di sicurezza in attesa di direttissima.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni: Provincia di Modena in linea con la Regione. Via Emilia targata Pd

  • Raro tumore ad una mano, trentenne salvato dalla cooperazione medica tra Modena e Bologna

  • Gli insulti in dialetto modenese più famosi

  • Bambina di sei anni precipita dalla seggiovia, paura sul cimone

  • Spaccio e clandestini, chiuso per dieci giorni il bar Nuovo Fiore

  • Regionali. Bonaccini esulta, domani sera festa in Piazza Grande

Torna su
ModenaToday è in caricamento