Rapine in sequenza in due farmacie e in un'edicola, fermato un sospettato

Con ogni probabilità si tratta dello stesso malvivente, che armato di coltello si è fatto consegnare l'incasso in tre diversi esercizi commerciali di Modena, lungo l'asse di via Giardini. La Polizia ha bloccato il sospetto rapinatore nel primo pomeriggio

La mattinata di oggi in città è stata contraddistinta da ben tre rapine a mano armata, compiute in sequenza, quasi certamente dalla stessa persona. Tutto è iniziato intorno alle 8.30 all'inizio di via Giardini, presso la farmacia Beata Vergine del Popolo, dove un uomo si è presentato come cliente poco dopo l'apertura e ha minacciato il farmacista presente con un coltello. Il malvivente ha agito a volto scoperto ed è stato descritto come un italiano fra i 30 e i 40 anni, probabilmente dall'accento siciliano.

Il rapinatore ha intascato il denaro contenuto nel fondocassa e si è allontanato a bordo di una bicicletta. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Volante che hanno raccolto gli indizi utili ad avviare le ricerche del fuggitivo, che circa due ore dopo si è però palesato nuovamente. Il teatro del secondo colpo è stata infatti l'edicola di via Cattaneo n.16 e anche in questo caso il criminale è fuggito con il poco denaro contenuto nel registratore di cassa.

Non è passato molto tempo che un nuovo allarme è giunto alla centrale operativa della Questura: anche la Farmacia Borri di via Giardini n. 760, a Saliceta San Giuliano era appena stata visitata dal rapinatore. L'uomo ha agito sempre con estrema tranquillità, ha girato dietro il bancone e ha estratto il coltello minacciando i farmacisti, si è fatto consegnare circa un migliaio di euro. Poi è uscito, ha inforcato la bici e si è addentrato nel Villaggio Zeta.

Le ricerche sono proseguite a spron battuto su tutto il territorio da parte della Polizia, fin verso le 15 quando l'uomo stesso si è costituito telefonando alle forze dell'ordine. Bloccato nella zona del Villaggio Giardino e accompagnato in Questura per essere interrogato, poi è stato accompagnato in carcere.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • In balia della corrente sul materassino, due ragazzi modenesi salvati in Salento

  • Turista multato per l'accesso in Ztl, arriva alla Municipale un assegno dalle Hawaii

  • Salta la cassa con una tv sotto braccio, stroncata sul nascere l'impresa impossibile di un 31enne

  • Esce di strada con l'auto, morto un 59enne a Manzolino

  • L'ex compagno di classe saluta la sua ragazza, lui lo colpisce con una testata

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

Torna su
ModenaToday è in caricamento