Rissa al Vox di Nonantola con coltelli. Carabinieri identificano sette persone

A seguito della rissa del 25 Maggio che aveva visto l'uso di anche di oggetti atti ad offendere da parte di un gruppo di giovani fuori dal Vox di Nonantola, i Carabinieri hanno identificato i sette partecipanti alla zuffa

Il 25 Marzo presso la discoteca Vox di Nonantola si era tenuta una rissa tra più persone per motivi futili. All'epoca fu denunciato un ucraino di 21 anni residente a Castelnuovo Rangone. Tuttavia, i Carabinieri della stazione hanno concluso, grazie alle indagini tramite testimoni e immagini ricavate, che ad essere coinvolti sono in totale sette persone, che sono state denunciate in stato di libertà. Tutti e sette i soggetti avrebbero preso parte alla rissa, e si tratta di giovani di 21 e 22 anni, alcuni nati in paesi stranieri quali Romania, Ucraina, Costa d'Avorio e Marocco, e altri nati in Italia ma appartenenti a famiglie non italiane. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rapina all'Eurospin, all'ospedale un dipendente colpito con un fucile

  • Frontale fra auto e camion, 26enne muore sulla Panaria Bassa

  • Assalto armato al portavalori, guardie rapinate all'uscita del Grandemilia

  • Acqua "del rubinetto" e tumori alla vescica, uno studio fa luce sulle correlazioni

  • Gli insulti in dialetto modenese più famosi

  • Raro tumore ad una mano, trentenne salvato dalla cooperazione medica tra Modena e Bologna

Torna su
ModenaToday è in caricamento