Ritrovato cadavere Ghermandi: morto per cause naturali

E' stato trovato il cadavere del geologo modenese Guido Ghermandi scomparso mentre faceva un bagno in mare. Al momento la morte è da ricondurre a un fenomeno naturale o accidentale

Guido Ghermandi disperso nel mare di Grottammare

Dopo il ritrovamento della cuffia è stato recuperato anche il corpo privo di vita. Il geologo Guido Ghermandi modenese,scomparso mentre faceva un bagno in mare a Grottamare, è deceduto per cause probabilmente naturali o accidentali. Il cadavere è stato avvistato questa sera non lontano dal punto in cui era entrato in acqua per l’ultima volta. La salma è stata poi consegnata alle autorità giudiziaria e messa a disposizione della Medicina legale. Pare che Ghermandi, nonostante l'età, fosse un nuotatore provetto.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Secchia e Panaro in piena, i ponti restano chiusi. Si contano i danni per gli allagamenti

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Tortellini e gnocco fritto nel cuore della City, "Bottega Modena" sbarca a Londra

  • Salvini arriva a Modena, Anche sotto la Ghirlandina scatta la mobilitazione delle "sardine"

  • Niente comizio in centro per Salvini. E le "sardine" si spostano in Piazza Grande

  • Oltre un chilo di cocaina nascosta sotto il cofano, arrestato un trafficante

Torna su
ModenaToday è in caricamento