Strada Lesignana: rubati cavi e attrezzi da un cantiere

Bottino dal valore di diverse migliaia di euro per una banda di ladri che ha fatto razzia in un cantiere privato. Sull'episodio indagano gli uomini della Polizia di Stato

Ammonta a diverse migliaia di euro il bottino fatto la scorsa notte da una banda di ladri in un cantiere privato posto lungo strada Lesignana a Modena. Ignoti hanno forzato la porta d'ingresso di un garage provvisorio per trafugare utensili e bobine di cavi elettrici in rame. Completato il colpo, la banda ha potuto allontanarsi dal posto senza disturbo alcuno. I muratori e il capocantiere si sono accorti del furto solamente ieri mattina all'avvio della giornata lavorativa. Sull'episodio indaga la Polizia di Stato

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • In balia della corrente sul materassino, due ragazzi modenesi salvati in Salento

  • Auto nel fosso, grave una coppia incastrata nel veicolo capottato

  • Turista multato per l'accesso in Ztl, arriva alla Municipale un assegno dalle Hawaii

  • Lieve scossa di terremoto sull'Appennino modenese

  • Gli eventi da non perdere a Ferragosto a Modena e provincia

  • Esce di strada con l'auto, morto un 59enne a Manzolino

Torna su
ModenaToday è in caricamento