Sassuolo, cane finisce in un cappio di acciaio preparato con un'esca

A Sassuolo gli Agenti della Polizia Municipale hanno rinvenuto un cappio in acciaio. L'azione è avvenuta a seguito di una segnalazione fatta da una cittadina, che si era accorda che il proprio cane, un Golden, non faceva ritorno e l'ha ritrovato con la testa infilata nel cappio

A Sassuolo gli Agenti della Polizia Municipale hanno rinvenuto un cappio in acciaio. L'azione è avvenuta a seguito di una segnalazione fatta da una cittadina, che si era accorda che il proprio cane, un Golden, non faceva ritorno e l'ha ritrovato con la testa infilata nel cappio. Per fortuna il cane si è salvato, tuttavia la posizione del cappio, ossia legato ad un albero, non ha convinto la segnalante che ha spiegato come fosse posizionato così da invitare la possibile preda ad entrare con la testa per cibarsi dell'esca, per poi stringersi intorno al suo collo.

Il luogo in cui è avvenuto il fatto è si trova a 500 metri dalla colonia felina in prossimità del Secchia lungo la strada pedonale. La Polizia Municipale chiede ai cittadini di avvisare se trovassero altre situazioni del genere. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Fuma già un 15enne su tre. “Scommetti che smetti?” entra nelle scuole

    • Cronaca

      Madonnina, il Questore ordina la chiusura del bar Bunker

    • Cronaca

      Cavallo dopato all'ippodromo di Modena, i Nas denunciano l'allenatore

    • Cronaca

      Congedo e due anni di carcere per Max Wrist, il folle motociclista dell'esercito Usa

    I più letti della settimana

    • Suicidio sulla linea Modena-Verona. Traffico ferroviario bloccato

    • Congedo e due anni di carcere per Max Wrist, il folle motociclista dell'esercito Usa

    • Allarme all'asilo nido, 22 bambini ricoverati per un farmaco sospetto

    • Incidente mortale in A1, camionista muore dopo lo schianto

    • “Advanced Automotive Engineering”, Unimore guida la super-laurea motoristica

    • Via Giardini, scoperto cadavere carbonizzato in uno stabile abbandonato

    Torna su
    ModenaToday è in caricamento