Sassuolo: guida in stato di ebbrezza, donna 74enne nei guai

Notte di controlli per la Polizia Municipale: gli agenti hanno fermato una signora anziana che, oltre ad avere alzato troppo il gomito, ha premuto troppo il piede sull'acceleratore di un auto decisamente troppo sgangherata

Controlli notturni della Municipale

Di solito sono i giovani a salire all'onore delle cronache del fine settimana per condotte "automobilistiche" non proprio ortodosse. Invece, stavolta, a finire sull'elenco dei cattivi è stata una signora anziana 74enne: la Municipale di Sassuolo stava eseguendo dei controlli di polizia stradale quando il telelaser ha fotografato un auto che procedeva alta velocità a cui è stata subito alzata la paletta. Palpabile la sorpresa degli agenti nel trovarsi di fronte una pensionata nelle vesti di novello Michael Schumacher alla guida di un auto non solo priva di revisione e di documenti di circolazione, ma anche della manutenzione necessaria per garantire la massima sicurezza a chi si trova a bordo. Come se non bastasse, a complicare le cose ci si è messo anche l'alcol test che ha suonato decretando la multa per l'anziana: 2,5 il tasso alcolemico del sangue della signora, ben cinque volte oltre il limite consentito dal Codice della Strada. Immediata quindi la sanzione per guida in stato di ebbrezza, eccesso di velocità, mancata revisione, mancanza di documenti di circolazione e malfunzionamento del veicolo.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Turbine, trattori e volontari in viaggio da Modena verso il centro Italia

    • Cronaca

      Giro di vite sugli stranieri, cinque espulsioni dopo i controlli in città 

    • Video

      "Apartheid" in discoteca a Modena? Intervista ad Abi Zar

    • Cronaca

      Finti carabinieri tentano unra rapina e pestano uno straniero, arrestati

    I più letti della settimana

    • Tamponamento fra due camion a Modena Sud, muore un autista

    • Mistero sul cadavere di un bimbo arrivato in ambulanza al Policlinico. Indaga la Procura

    • Si fingono rifugiati e non pagano il biglietto del bus, poi l'aggressione ai poliziotti

    • Auto si cappotta in viale Barozzi, ferita la donna al volante

    • Straniero ubriaco danneggia gli arredi urbani, tre vigili in ospedale

    • Furti al centro commerciale con una borsa schermata, due arresti

    Torna su
    ModenaToday è in caricamento