Sassuolo, tre giovani arrestati per furto in autolavaggio

Nella mattinata di ieri tre diciottenni sono stati bloccati dai Carabinieri: avevano appena forzato gli apparecchi in via Circonvallazione e preso 180 euro

Tre diciottenni sono stati arrestati ieri all'alba a Sassuolo dopo che avevano rubato denaro dalle macchine scambiasoldi di un autoloavaggio. Si tratta di un napoletano, un foggiano e un loro coetaneo già conosciuto dalle forze dell'ordine, tutti residenti a Modena, che avevano da poco forzato gli apparecchi in via Circonvallazione e preso 180 euro quando sono stati bloccati dai carabinieri. Il terzetto era a bordo di una Mercedes Classe A su cui i militari dell'Arma hanno trovato due cesoie di grosse dimensioni e passamontagna. Sarà processato per direttissima con l'accusa di furto aggravato.
(ANSA)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro alle porte di Pavullo, muore in auto un ragazzo di 19 anni

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Manovre scorrette alla guida, parte la campagna di controlli della Municipale

  • Carnevale 2020, tutti gli appuntamenti di Modena e provincia

  • Richiesta di concordato preventivo per la Goldoni Arbos, scatta lo sciopero

  • Rientrato il 29enne di Finale Emilia, ricerche sospese

Torna su
ModenaToday è in caricamento