Sciopero nazionale, chiudono alcune biblioteche della città

Venerdì 6 maggio aperte Delfini e Poletti, ferme Crocetta, Rotonda, Villaggio Giardino

Venerdì 6 maggio, giornata in cui è indetto uno sciopero nazionale di otto ore che coinvolge personale non dipendente del Comune impegnato nelle biblioteche, a Modena saranno regolarmente aperte la Delfini di corso Canalgrande 103 e la Poletti di Palazzo dei Musei. Resteranno invece chiuse le altre biblioteche comunali: Crocetta, Rotonda e Villaggio Giardino. Anche Delfini e Poletti potrebbero avere difficoltà a garantire la piena funzionalità di tutti i servizi.

Lo sciopero nazionale del 6 maggio, indetto da Filcams, Fisascat, Uiltucs e Uiltrasporti nazionali, è intersettoriale e riguarda i settori Turismo, Mense, Servizi, Termale e Farmacie.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni: Provincia di Modena in linea con la Regione. Via Emilia targata Pd

  • Raro tumore ad una mano, trentenne salvato dalla cooperazione medica tra Modena e Bologna

  • Gli insulti in dialetto modenese più famosi

  • Bambina di sei anni precipita dalla seggiovia, paura sul cimone

  • Spaccio e clandestini, chiuso per dieci giorni il bar Nuovo Fiore

  • Regionali. Bonaccini esulta, domani sera festa in Piazza Grande

Torna su
ModenaToday è in caricamento