Sciopero generale, la sanità incrocia le braccia martedì 8 marzo

Sciopero generale nazionale in tutti i settori pubblici, privati e cooperativi. Saranno garantiti i servizi minimi essenziali, meglio informarsi prima di recarsi agli ambulatori

Martedì 8 marzo 2016:

L'Associazione Sindacale Slai Cobas ha proclamato uno sciopero generale nazionale in tutti i settori pubblici, privati e cooperativi di tutti i lavoratori a tempo indeterminato, determinato, con contratti precari ed atipici per l’intera giornata dell'8 marzo 2016. Lo sciopero, potenzialmente, coinvolge tutto il personale del Servizio Sanitario Nazionale.

L'Azienda Ospedaliero-Universitaria e l'Azienda USL di Modena al fine di scongiurare disagi agli utenti consigliano di informarsi prima di presentarsi agli ambulatori, telefonando ai servizi e ai reparti che erogano le prestazioni. Come prevedono le norme vigenti saranno garantiti i servizi minimi essenziali.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Ripuliva ogni giorno la cassa dell'ufficio comunale, ladra incastrata dalle telecamere

    • Politica

      Quanto "affonda" la Pianura Padana? La Regione chiede una nuova analisi

    • Cronaca

      Ticket automatico per l'ingresso, nuove regole al parcheggio del Policlinico

    • Cronaca

      Morane, auto completamente distrutta in un incendio

    I più letti della settimana

    • Cena per i bisognosi, apre il Refettorio Ghirlandina di Bottura e colleghi

    • Via Emilia, giovane attraversa la strada e viene travolto da un'auto

    • Ticket automatico per l'ingresso, nuove regole al parcheggio del Policlinico

    • Sequestrano una famiglia e rubano la cassaforte, caccia a quattro banditi

    • Curiosità Modenesi | Perché Pavullo si chiama così?

    • 80 nuovi letti elettrici al Policlinico per il reparto oncologico

    Torna su
    ModenaToday è in caricamento