menulensuserclosebubble2shareemailgoogleplusstarcalendarlocation-pinwhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsappcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companiessunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

Sciopero generale, la sanità incrocia le braccia martedì 8 marzo

Sciopero generale nazionale in tutti i settori pubblici, privati e cooperativi. Saranno garantiti i servizi minimi essenziali, meglio informarsi prima di recarsi agli ambulatori

Martedì 8 marzo 2016:

L'Associazione Sindacale Slai Cobas ha proclamato uno sciopero generale nazionale in tutti i settori pubblici, privati e cooperativi di tutti i lavoratori a tempo indeterminato, determinato, con contratti precari ed atipici per l’intera giornata dell'8 marzo 2016. Lo sciopero, potenzialmente, coinvolge tutto il personale del Servizio Sanitario Nazionale.

L'Azienda Ospedaliero-Universitaria e l'Azienda USL di Modena al fine di scongiurare disagi agli utenti consigliano di informarsi prima di presentarsi agli ambulatori, telefonando ai servizi e ai reparti che erogano le prestazioni. Come prevedono le norme vigenti saranno garantiti i servizi minimi essenziali.

Potrebbe interessarti

Commenti

    Più letti della settimana

    • Cronaca

      Donna brutalmente aggredita in strada, la Polizia ferma l'assalitore

    • Economia

      Riorganizzazione di Poste, dietrofront sull'ampliamento delle zone di recapito

    • Dalla Rete

      L'ironia rap di Nek, "Sassuolo come Palm Springs"

    • Eventi

      Modena, il Parco Amendola ospita "Città Olistica" 2016

    Torna su