Sciopero generale, la sanità incrocia le braccia martedì 8 marzo

Sciopero generale nazionale in tutti i settori pubblici, privati e cooperativi. Saranno garantiti i servizi minimi essenziali, meglio informarsi prima di recarsi agli ambulatori

Martedì 8 marzo 2016:

L'Associazione Sindacale Slai Cobas ha proclamato uno sciopero generale nazionale in tutti i settori pubblici, privati e cooperativi di tutti i lavoratori a tempo indeterminato, determinato, con contratti precari ed atipici per l’intera giornata dell'8 marzo 2016. Lo sciopero, potenzialmente, coinvolge tutto il personale del Servizio Sanitario Nazionale.

L'Azienda Ospedaliero-Universitaria e l'Azienda USL di Modena al fine di scongiurare disagi agli utenti consigliano di informarsi prima di presentarsi agli ambulatori, telefonando ai servizi e ai reparti che erogano le prestazioni. Come prevedono le norme vigenti saranno garantiti i servizi minimi essenziali.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Spaccio in zona Musicisti, la Narcotici incastra un pusher. Agente ferito

  • Politica

    Renzi a Modena: "Bello tornare qui". Dal palco affondi agli avversari e applauso a Lorenzin

  • Cronaca

    Parto in ambulanza tra Pavullo e Sassuolo, parlano i genitori

  • Politica

    Comune e sindacati firmano un accordo per "limitare l'uso degli spazi pubblici ai neo-fascisti"

I più letti della settimana

  • Tragedia ad Albareto, perde la vita in moto nel parcheggio della Polisportiva

  • Sciopero Trenitalia: regionali a rischio domenica 18 febbraio

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Kerakoll guarda all'espansione in Brasile, ma investe 60 milioni a Sassuolo

  • I sondaggi danno molti pensieri al Pd, a rischio la “rossa” Emilia

  • Si diffonde a Carpi la processionaria del pino, il Comune mette in guardia

Torna su
ModenaToday è in caricamento