Alessia scompare dopo la scuola, scattano le ricerche della 16enne di San Felice

Il padre di Alessia Pizzi ha lanciato l'allarme su Faceboook, divulgando la foto della figlia Alessia, di cui non si hanno più notizie dallo scorso 23 aprile. Scomparsa insieme al ragazzo

Alessia Pizzi, scomparsa da Modena

Dallo scorso 23 aprile, dopo essere uscita dall'Istituto Cattaneo di Modena, non si hanno più notizie della 16enne Alessia Pizzi, studentessa residente a San Felice sul Panaro. A lanciare un appello per le ricerche è stato il padre, che ha divulgato la foto (qui di fianco) della ragazza su Facebook, avvisando contemporaneamente le forze dell'ordine, che hanno attivato il protocollo di ricerca.

Grande apprensione a San Felice e tra i conoscenti della famiglia. La madre della ragazza ha comunicato, sempre sui social network , che Alessia aveva  pantaloni di tuta, felpa e scarpe Vans blu e aveva con sé uno zaino giallo fluo. Una delle ipotesi accreditate sarebbe una fuga "d'amore" insieme al giovane fidanzato, di origini rumene, che risulta a sua volta non più contattabile.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Truffe ad anziani, in manette banda di finti avvocati, assicuratori e marescialli

    • Cronaca

      Furto in pieno centro, era uscito dal carcere per una giornata di lavori utili

    • Cronaca

      Prende forma il ponte ciclopedonale sul fiume Panaro

    • Politica

      Fuga dei cervelli a causa della "corruzione accademica", Unimore non ci sta

    I più letti della settimana

    • Cadavere in strada Albareto, la Procura esclude l'ipotesi omicidio

    • Smarrisce un documento, va in Questura per la denuncia e viene arrestato. Era ricercato per droga

    • Scomparso da mesi, ritrovato il corpo senza vita in casa

    • Appartamento a fuoco, paura per un incendio in via Mascagni

    • Piumazzo. Bambina di 3 anni ustionata con l'acqua dei fumenti

    • Curiosità Modenesi | La bomba dentro al duomo che non esplose

    Torna su
    ModenaToday è in caricamento