Scritte contro il Cie, il Comune "ripara" con una mano di bianco

Quando la toppa è peggiore del buco: in centro, alcune scritte contro il Cie impresse su saracinesche ed edifici storici vengono coperte con una mano di vernice bianca decisamente antiestetica

Una mano di bianco su un edificio storico

"Le accuse all'amministrazione comunale di poca attenzione per il centro storico sono note e continue, ma questa volta sembra che in Piazza Grande qualcuno l'abbia davvero combinata grossa". Stefano Soranna, comitato cittadini Sant'Agnese, travalica i confini del quartiere per approdare in via Emilia Centro e a mettere in evidenza uno strano modo adottato dall'Amministrazione per riparare i danni causati da alcuni atti vandalici. "Nelle ultime settimane - ha raccontato Soranna - erano apparse in diverse zone del centro scritte contro il Cie: il Comune, giustamente, si sarà subito mosso per cercare di risolvere il problema, ma il risultato è sconcertante e lascia senza parole: una bella mano di bianco sui palazzi storici modenesi! Davvero imbarazzante". Inevitabile interrogarsi su chi abbia preso questa decisione: "I cittadini esigono risposte chiare e immediate, oltre ovviamente le scuse e un immediato intervento per rimediare al gravissimo danno".

schede 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Patente a punti. Come fare controllo e verifica del saldo

  • Meteo | Nevicate fino a quote basse, in arrivo la nuova perturbazione

  • Trova un portafogli al Novi Sad e lo restituisce, ricompensata con una cesta natalizia

  • Svaligiato un agriturismo a Nonantola, le attrezzatture ritrovate in vendita in un negozio di Castelnuovo

  • Furto in casa a Vignola, setacciati i "compro oro" e denunciata una ragazza

  • Meteo | Un venerdì difficile tra pioggia, neve e rischio gelicidio

Torna su
ModenaToday è in caricamento