Portile, terminati i lavori per il nuovo semaforo pedonale

Il semaforo, dal costo di 35 mila euro garantisce una maggiore sicurezza in tratto particolarmente trafficato e pericoloso per i pedoni che devono attraversare la strada a causa dell'eccessiva velocità dei veicoli in transito

Il nuovo semaforo

Sono terminati a Portile, nel comune di Modena, i lavori di installazione del nuovo impianto semaforico pedonale a chiamata nel centro del paese, all'altezza del primo crocevia, venendo da Modena, tra la strada provinciale 17 con via Chiossi e via Goito, in prossimità di un attraversamento pedonale esistente. Nella mattina di venerdì 16 maggio sono previste le ultime verifiche tecniche per accendere l'impianto entro il pomeriggio.

Il semaforo, dal costo di 35 mila euro garantisce una maggiore sicurezza in tratto particolarmente trafficato e pericoloso per i pedoni che devono attraversare la strada a causa dell'eccessiva velocità dei mezzi in transito. L'intervento fa parte del piano per la sicurezza stradale della Provincia. In alcune situazioni la Provincia è intervenuta con dissuasori elettronici, in altri come a Portile con un semaforo, tenendo anche conto che sulle strade provinciali non è possibile per legge ricorrere ai dossi.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Modena usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lavoro nero, sospesa l'attività di una pizzeria di Maranello

  • Scappa di casa a soli 10 anni, ritrovato in stazione in piena notte

  • Licenziati due dipendenti della Polcart, i colleghi minacciano lo sciopero

  • Memoria. Medaglia d'Onore per Giovanni Carlo Rossi, papà di Vasco

  • Salvini chiude la campagna elettorale a Maranello. E arrivano le sardine

  • Al supermercarto con il contenitore per alimenti portato da casa, a Modena si sperimenta

Torna su
ModenaToday è in caricamento