Commercio abusivo, sequestrate le arance ad un venditore ambulante

La frutta sequestrata è stata poi donata a Porta Aperta di Mirandola

La Polizia Municipale dell'Area Nord ha proceduto nei giorni scorsi al controllo di un ambulante che vendeva arance lungo le strade della Bassa. Il fatto è avvenuto nel Comune di San Possidonio, in via Provinciale. In seguito agli accertamenti effettuati sul luogo, gli agenti del presidio di San Possidonio e Concordia hanno constatato che il venditore di frutta era privo di licenza commerciale per la vendita e dell'autorizzazione come produttore agricolo. Il venditore abusivo, un 40enne del sud Italia, è stato sanzionato con un verbale di 5.164 euro e gli sono state sequestrate le arance.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Subito dopo il sequestro, il Comando Polizia Municipale ha provveduto a contattare il Sindaco di San Possidonio che ha firmato un provvedimento di donazione delle arance a favore dell'associazione di volontariato mirandolese "Porta Aperta". Il Presidente dell'Unione Luca Prandini: "Plaudiamo all'operato della Polizia Municipale contro l'abusivismo commerciale. La donazione della merce sequestrata rappresenta un piccolo gesto, ma dall'enorme significato per le persone in difficoltà".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coop Alleanza 3.0, la Cgil conferma lo stato di agitazione dopo le denunce dei dipendenti

  • Contagio, 7 positivi a Modena. Si tratta di due focolai famigliari

  • Coronavirus, stranieri positivi rientrati in Italia e isolati. Salgono di 51 i casi in regione

  • Contagio. Tre ricoveri a Modena, uno in Terapia Intensiva

  • Contagio. Nel modenese 5 casi, di cui uno ricoverato in ospedale

  • Nubifragio e allagamenti, disagi lungo la Pedemontana per gli smottamenti

Torna su
ModenaToday è in caricamento