Palco e impianto abusivi, sequestrata l'area esterna del KYI di Baggiovara

Dopo i controlli della Municipale, l’area cortiliva del Kyi di Baggiovara sotto sequestro perché utilizzata come discoteca ma priva delle necessarie autorizzazioni

Ai titolari del Kyi di Baggiovara è stato contestato il reato di apertura abusiva di locale destinato al pubblico spettacolo, riferito all’area esterna allestita con una tensostruttura, oltre che con un palco, e utilizzata appunto come discoteca.
Il reato è stato accertato da alcuni controlli della Polizia municipale di Modena avvenuti negli scorsi mesi di novembre e dicembre dopo che erano giunte diverse segnalazioni da parte dei residenti per quanto riguarda l’impatto acustico.
A seguito dei rilievi eseguiti dalla Municipale, il Suap (Sportello unico attività produttive) ha adottato un provvedimento di cessazione dell’attività musicale fino a nuova presentazione d'impatto acustico. Ma dai controlli effettuati dal nucleo di Polizia commerciale, insieme alla Polizia giudiziaria, è emerso che l’ampia area cortiliva veniva utilizzata come discoteca in modo abusivo, cioè senza alcuna autorizzazione. L'area esterna infatti, come ha ricordato il Suap ai titolari che il 9 febbraio hanno presentato una nuova istanza, attualmente non può essere utilizzata come discoteca all'aperto, cioè non ci devono essere strutture, né impianti di diffusione sonora. Può essere utilizzata nel periodo estivo, previa apposita comunicazione, solo come area di transito e sosta degli avventori, ottenendo in tal modo un aumento della capienza del locale.
Nella giornata di venerdì 8 febbraio, su disposizione della Procura della Repubblica, per decisione del Giudice per le indagini preliminari, la Polizia municipale ha pertanto posto sotto sequestro l’area esterna recintandola.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Linee ferroviarie Fer e Tper, pendolari a piedi per oltre 1.300 volte lo scorso anno

  • Cronaca

    Si ubriacano e vandalizzano le auto, due 19enni modenesi denunciati in Riviera

  • Politica

    Manifestazioni parallele, due cortei anarchico-antagonisti per il 25 Aprile

  • Economia

    Vendite delle MPMI modenesi, il 2018 non lascia troppo spazio ai sorrisi

I più letti della settimana

  • Va a prendere il figlio fermato per guida in stato di ebbrezza, ma viene multata per mancata revisione

  • Gli eventi da non perdere a Pasqua e Pasquetta a Modena e provincia

  • "Mangiatoia finita", Salvini commenta il fallimento del bando per i richiedenti asilo

  • Carpi. Pedone travolto e ucciso da un furgone in via Marx

  • Giovane accoltellato alla fermata dell'autobus, aggressore inseguito e arrestato dalla Polizia

  • Sparano ad un pedone con una fiocina, arrestati due evasi

Torna su
ModenaToday è in caricamento