Sestola, masso si stacca sulla strada provinciale 324

Fortunatamente non sono state registrate conseguenze: la strada è stata sgomberata e i tecnici della Provincia di Modena hanno avviato le verifiche del caso

Si circola regolarmente, dal pomeriggio di giovedì 7 marzo, nel tratto tra Sestola e Roncoscaglia della strada provinciale 324 del passo delle Radici chiuso al traffico per alcune ore al mattino, a causa della caduta di un masso di notevoli dimensioni che si è staccato dal versante a causa del maltempo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Fortunatamente al momento dello smottamento, avvenuto circa alle ore 9, sempre di giovedì 7 marzo,  lungo il tratto in questione non transitavano veicoli. Gli operatori della Provincia, in collaborazione con quelli del Comune di Sestola, hanno completato in queste ore lo sgombero della sede stradale mentre sono tuttora in corso le verifiche dei tecnici sulla stabilità del versante che proseguiranno nei prossimi giorni. Dai primi sopralluoghi, comunque, non sono emerse ulteriori situazioni di criticità tali da comportare la chiusura dell’arteria.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Modena usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiude anche la Cornetteria: "Queste regole impediscono di lavorare"

  • Coronavirus, tornano a crescere i casi in regione. "Stiamo testando gli asintomatici"

  • Contagio, due nuovi casi a Carpi e Castelvetro. Deceduta una 54enne

  • Cosa fare a Modena e provincia: 10 idee per il weekend

  • Contagio, ancora due positivi nel modenese. Ennesimo decesso in Appennino

  • Covid-19 e fase acuta: a Modena il primo intervento di riparazione del tessuto polmonare

Torna su
ModenaToday è in caricamento